Ecologia

Südtirol Sellaronda Hero, maratona in mountain bike che rispetta l'ambiente

La competizione entra a far parte dei Green Events dell’Alto Adige grazie alle misure adottate, dal risparmio energetico alla raccolta differenziata di rifiuti

Bolzano, 24 apr. - (AdnKronos) - E' una delle più dure maratone al mondo di mountain bike, ma è anche tra le più belle grazie allo scenario delle Dolomiti nel quale si svolge, Patrimonio Mondiale Unesco dal 2009. La Südtirol Sellaronda Hero, che si svolgerà il 27 giugno, si schiera dalla parte della natura e della protezione del territorio: il comitato organizzatore si adopera, sin dalla prima edizione del 2010, affinché il territorio dolomitico venga rispettato dall’organizzazione e dagli atleti e ora la competizione entra a far parte dei Green Events dell’Alto Adige.

Ma cosa sono i Green Events? Le manifestazioni organizzate pensando all’ambiente, che si impegnano per ridurre il più possibile l’impatto della gara sull’ambiente circostanze e che adottano concrete misure ecologiche, possono entrare nel rigoroso elenco stilato dalla Provincia di Bolzano. Qualche esempio: gli organizzatori riducono al minimo i consumi energetici, stampano tutto il materiale informativo su carta riciclata, utilizzano piatti e posate ecologiche, prevedono menu di prodotti gastronomici a “km zero”.

Oltre a tutto questo, Hero prevede, in prossimità delle zone di ristoro, aree di raccolta di rifiuti in cui gli atleti potranno correttamente conferire gel usati, carte di barrette e tutto quanto un biker normalmente consuma durante una gara. E poiché questa è una norma inserita nel regolamento, chi non la rispetterà rischia la squalifica dalla gara.

Anche il pacco gara della Hero ha forti connotati “green” grazie al regalo unico che l’organizzazione ha scelto: un prodotto “dolomitico”, il cuscino in cirmolo, naturale al 100% e manufatto nelle aziende agricole altoatesine, lavorato secondo l’antica tradizione. È composto da cotone biologico, l’imbottitura è costituita da trucioli di cirmolo, ricavati dal legno di pino di cembro che cresce spontaneamente nelle Dolomiti.

La particolarità di questo cuscino sta proprio nell’utilizzo del cirmolo che, come dimostrano studi di un'equipe di ricercatori dell'università britannica di Oxford, pubblicata sulla rivista scientifica "New Scientist", vanta proprietà naturali e terapeutiche. È stato documentato che le persone che dormono in un letto di cirmolo, al risveglio si sentono più vitali e riposate. Inoltre è stata riscontrata una riduzione dei battiti cardiaci di 3.500 pulsazioni al giorno. Infatti dormire su un cuscino contenente cirmolo è come avere un’ora di riposo in più e un sonno più rilassato soprattutto nei momenti di stress.

24 aprile 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us