Rosso di sera... bel tempo si spera?

La bella nuvola rosa sul cielo della Scandinavia non è certo di buon auspicio. Si tratta infatti della cosiddetta nuvola PSC, polar stratospheric cloud (nuvole polari stratosferiche): un tipo di...

2003127152843_5
Rosso di sera... bel tempo si spera?
La bella nuvola rosa sul cielo della Scandinavia non è certo di buon auspicio. Si tratta infatti della cosiddetta nuvola PSC, polar stratospheric cloud (nuvole polari stratosferiche): un tipo di nuvola che si forma nella stratosfera ad alte latitudini a temperature molto basse (-83 °C). All'interno di queste formazioni si innescano processi chimici che trasformano i clorofluorocarburi (prodotti per esempio da spray e vecchie caldaie) in radicali liberi che distruggono lo strato di ozono. Sono proprio queste reazioni chimiche le principali responsabili dell'erosione della fascia di ozono stratosferico (oggi però il buco è in diminuzione e diviso in due).
© Nasa
28 Gennaio 2003 | Anita Rubini