Ecologia

Il riscaldamento globale ridisegna le mappe della siccità

Il riscaldamento globale ridistribuirà le fasce di pioggia attorno ai Tropici, e non in modo omogeneo: una minaccia per la sicurezza alimentare.

Tra le conseguenze del riscaldamento globale ci sarà anche uno slittamento della cintura tropicale della pioggia o zona di convergenza intertropicale (ZCIT), una fascia climatica a ridosso dell'equatore caratterizzata da imponenti sistemi nuvolosi e abbondanti precipitazioni. A dare l'allarme è uno studio pubblicato su Nature Climate Change, secondo il quale questo spostamento è destinato a minacciare la sicurezza alimentare di miliardi di persone.

rottura degli equilibri. La zona di convergenza intertropicale è la cintura pluviale più importante del Pianeta. Questa fascia climatica caratterizzata dalla convergenza dei venti alisei e dalla risalita di imponenti masse d'aria (fenomeni che determinano abbondanti temporali) ha ricadute sulla vita e sulla sussistenza di moltissime persone: capire come i cambiamenti climatici influiranno sulle sue oscillazioni naturali è pertanto di vitale importanza.

Secondo i ricercatori dell'Università della California Irvine, che hanno firmato il lavoro, il riscaldamento globale causerà uno spostamento di questa cintura che non avverrà dappertutto in modo uniforme: la fascia di pioggia si sposterà a nord in alcune parti dell'emisfero orientale e a sud in alcune aree dell'emisfero occidentale.

Direzioni opposte. In Africa orientale e sull'Oceano Indiano, la zona di convergenza intertropicale potrebbe slittare verso nord: questo spostamento è destinato a causare periodi di stress idrico sull'Africa sudorientale e sul Madagascar, e aumentare il rischio di inondazioni sull'India meridionale. Nell'emisfero occidentale la cintura pluviale è destinata invece a migrare verso sud, sul Pacifico orientale e sull'Oceano Atlantico: un "trasloco" destinato ad aumentare il rischio siccità nel Centro America.

A queste conclusioni si è arrivati esaminando 27 diversi modelli climatici e misurando la risposta della cintura di pioggia tropicale a futuri scenari che prevedono, da qui a fine secolo, una crescita delle emissioni di gas serra pari a quella avuta finora. In Asia, fattori come la fusione dei ghiacci himalayani e la perdita della copertura nevosa nelle aree più settentrionali causerà un riscaldamento atmosferico più rapido che altrove, e poiché la zona di convergenza intertropicale tende a spostarsi verso le aree più calde, nell'emisfero orientale migrerà verso nord.

inondazioni e siccità. Nell'emisfero occidentale, il possibile indebolimento della Corrente del Golfo insieme alla formazione di masse di acqua fredde, dense e profonde nel Nord Atlantico sono destinati a sortire l'effetto opposto e causare uno slittamento della cintura pluviale troplicale verso sud. Il prossimo passo sarà tradurre questi cambiamenti nei conseguenti effetti sul suolo in termini di inondazioni o siccità, per predisporre politiche di mitigazione climatica.

31 gennaio 2021 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La morte atroce (e misteriosa) di Montezuma, la furia predatrice dei conquistadores, lo splendore della civiltà azteca perduta per sempre: un tuffo nell'America del sedicesimo secolo, per rivivere le tappe della conquista spagnola e le sue tragiche conseguenze. 

ABBONATI A 29,90€

Il ghiaccio conserva la storia del Pianeta: ecco come emergono tutti i segreti nascosti da milioni di anni. Inoltre: le aziende agricole verticali che risparmiano terra e acqua; i tecno spazzini del web che filtrano miliardi di contenuti; come sarà il deposito nazionale che conterrà le nostre scorie radioattive; a che cosa ci serve davvero la mimica facciale.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa sono i pianeti puffy? Pianeti gassosi di dimensioni molto grandi ma di densità molto bassa. La masturbazione è sempre stata un tabù? No, basta rileggere la storia della sessualità. E ancora: perché al formaggio non si può essere indifferenti? A quali letture si dedicano uomini e donne quando sono... in bagno?

ABBONATI A 29,90€
Follow us