Ecologia

Riparte il PalaComieco, il tour dedicato all'importanza del riciclo

Prima tappa a Bari, l'ultima a Roma. Negli igloo itineranti, dalla raccolta differenziata alla seconda vita di carta e cartone

Roma, 29 ott. - (AdnKronos) - Avvicinare adulti e bambini ai temi della corretta raccolta differenziata e dell’importanza del riciclo. E' l'obiettivo del tour autunnale 2014 di PalaComieco, la struttura itinerante che dal 2005 porta nelle piazze di tutta Italia il ciclo del riciclo di carta e cartone. L'iniziativa, che parte domani da Bari, è di Comieco, il Consorzio Nazionale per il Recupero e Riciclo degli imballaggi a base cellulosica, che propone 5 nuove tappe del tour itinerante nato 9 anni fa.

La grande struttura interattiva di 400 mq resterà nel capoluogo pugliese fino al 2 novembre, per poi proseguire il tour in Sicilia, Campania e Lazio. Le città che ospiteranno gli igloo itineranti di Comieco saranno Gela (6-9 novembre), Trapani (13-16 novembre), Benevento (20-23 novembre) per concludersi a Roma (27-30 novembre). Ad ogni tappa l’ingresso sarà libero per tutti dalle 9 alle 19.

Nel PalaComieco sarà possibile toccare con mano le fasi principali del riciclo e vedere con i propri occhi come “rinascono” carta e cartone. Come differenziarli correttamente? Come nascono nuove scatole e fogli di carta? Ogni domanda troverà risposta nel percorso formativo che guiderà alunni e cittadini attraverso i tre grandi igloo, mostrando cosa succede “dopo il cassonetto”.

Nella prima struttura i visitatori, accompagnati da guide qualificate, avranno modo di scoprire il “Gioco della spesa sostenibile”, che aiuta a imparare il valore degli imballaggi cellulosici a partire dalla spesa quotidiana. Con la "Macchina del Riciclo", all’interno del secondo padiglione, sarà riprodotto l’intero ciclo del riciclo, fino ai prodotti realizzati ed esposti a base di macero, come oggetti di uso quotidiano, veri e propri pezzi di design, arte e artigianato.

Due totem interattivi permetteranno di calcolare con un semplice test la propria “impronta ecologica” e l’impatto sull’ambiente delle proprie abitudini quotidiane e mostreranno il "Manifesto Interattivo dell’Ecoscuola", con consigli utili per adottare comportamenti ecologici anche in classe.

Infine i più piccoli potranno divertirsi con il cartone animato didattico, che riassume in modo semplice e immediato i valori della mostra, fino alla possibilità di lasciare un messaggio personalizzato sulla grande bobina di carta riciclata posta nell’ultimo padiglione.

“Il ciclo del riciclo di carta e cartone ha inizio proprio con il nostro gesto quotidiano di effettuare una corretta raccolta differenziata - spiega Carlo Montalbetti, direttore generale di Comieco - PalaComieco è una manifestazione che ottiene da sempre grande consenso e successo tra i cittadini, sin dal 2005, e siamo certi che ogni anno contribuisca a formare gli adulti di domani".

"Lo dimostrano i numeri del riciclo in Italia: nel 2013 gli italiani hanno mandato a riciclo circa 3 milioni di tonnellate di carta e cartone e hanno continuato a recuperare e riciclare oltre 9 imballaggi su 10. Di questo meccanismo virtuoso - conclude Montalbetti - hanno beneficiato non solo l’ambiente, ma anche le casse comunali dei convenzionati, a cui Comieco ha garantito un totale di 88 milioni di euro per i servizi organizzati di raccolta differenziata”.

29 ottobre 2014 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us