Ecologia

'Riciclo e coltivo', 175 kit per orti verticali alle scuole di Milano

Milano, 19 apr. (AdnKronos) - Dal basilico alla maggiorana, dal ravanello al lattughino riccio: sono le piantine che cresceranno negli orti verticali distribuiti in tutte le scuole dell'infanzia milanesi. E' questo il cuore del progetto 'Riciclo e coltivo, l'orto verticale a scuola', promosso da Comune di Milano, Milano Ristorazione, Corepla (Consorzio Riciclo Plastica) e Amsa per ridare vita alle dodici tonnellate di piatti e stoviglie di plastica, usati nelle mense delle scuole dell'infanzia.

"Ora grazie ai nuovi scaffali di plastica riciclata i bambini e le educatrici avranno una nuova possibilità per coltivare un orto, come già viene fatto da tempo nelle materne del Comune di Milano. Inoltre con questo progetto i bambini potranno apprendere cosa vuol dire riciclare", sottolinea l'assessore all'Educazione Francesco Cappelli, presente all'inaugurazione dell'iniziativa alla scuola dell'infanzia di via Parenzo a Milano.

"Promuovere la raccolta differenziata - sottolinea Giorgio Quagliolo, presidente di Corepla - in ambito didattico porta i bambini a confrontarsi con il futuro. L'orto verticale dà loro modo di verificare concretamente la rinascita dei materiali. E questo è ancora più vero per Milano, prima in classifica tra le grandi città italiane nella raccolta differenziata della plastica". Il kit, distribuito in 175 scuole dell'infanzia, è composto da uno scaffale a più ripiani, da 12 vasi e da un annaffiatoio, il tutto in plastica riciclata. Insieme a terra e compost, saranno destinati alla coltivazione di piante orticole e aromatiche le cui sementi sono fornite da Ingegnoli, azienda florovivaistica milanese.

I bambini potranno così rendersi conto di cosa può diventare un piatto o un bicchiere di plastica correttamente raccolto e riciclato, ma anche scoprire che i residui del cibo non consumato possono trasformarsi in compost e diventare nutrimento per le piantine.

19 aprile 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

ll ritratto, le scoperte, il viaggio sul brigantino Beagle di Charles Darwin, il grande naturalista che riscrisse le leggi della vita e sfidò il pensiero scientifico e religioso del suo tempo. E ancora: la mappa delle isole linguistiche in Italia, per capire dove e perché si parla cimbro, occitano, grecanico o albanese; niente abiti preziosi, gioielli e feste: quando l'ostentazione del lusso era vietata; ritorno a Tientsin, un angolo di Cina “made in Italy”.

ABBONATI A 29,90€

La scienza sta già studiando il futuro di chi abiterà il nostro Pianeta. Le basi lunari e marziane saranno il primo step per poi puntare a viaggi verso stelle così lontane da richiedere equipaggi che forse trascorreranno tutta la vita in astronavi-città. Inoltre: quanto conta il sesso nella vita di coppia; i metodi più efficaci per memorizzare e ricordare; perché dopo il covid l'olfatto e il gusto restano danneggiati. E come sempre l'inserto speciale Focus Domande&Risposte ricco di curiosi quesiti ai quali rispondono studi scientifici.

ABBONATI A 29,90€
Follow us