Ecologia

Riciclo dei rifiuti e valorizzazione degli scarti, è il progetto Retrace'

Torino, 8 lug. - (AdnKronos) - Dalla valorizzazione dei residui di lana al reimpiego delle componenti dei veicoli a fine vita, al riuso degli scarti nelle costruzioni edili: sono solo alcuni esempi di buone pratiche nell’ambito dell’economia circolare del progetto Retrace (A Systemic Approach for REgions TRAnsitioning towards a Circular Economy), coordinato dal dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino e con la Direzione per la competitività del sistema regionale della Regione Piemonte in qualità di partner.

Una progettazione, intelligente, sostenibile e inclusiva che sia in grado di prevedere, per ogni singola parte del ciclo di vita dei prodotti, il contenimento degli scarti e quando questi necessariamente si realizzano, la loro valorizzazione per non produrre rifiuti; esattamente come il ciclo della natura, che trasforma tutto ciò che crea. Questo è il concetto di base del Design Sistemico e del progetto Retrace. vincitore del bando europeo Interreg Europe con oltre un milione e mezzo di euro di finanziamento in quattro anni per lo scambio e il trasferimento di buone pratiche unitamente a partner provenienti da Francia, Slovenia, Spagna e Romania.

Punto di partenza, le buone pratiche già presenti sul territorio, tra cui i progetti finanziati attraverso bandi europei come il progetto GreenWoolF, sviluppato all’interno di un bando Life+, che si occupa della valorizzazione degli scarti di lana sulcida, o il progetto di Anfia per la valorizzazione degli scarti delle automobili, nato a seguito della normativa europea sulla dismissione dei veicoli a fine vita.

Buone pratiche di economia circolare che riguardano settori molto diversi tra loro, dall’agroalimentare ai rifiuti speciali , dalle materie plastiche all’edilizia e l’energia. Il progetto Retrace prevede anche sette 'visite sul campo', la seconda delle quali avrà luogo nella regione francese dell’Aquitania (partner del progetto) il 22-23 settembre, alla quale parteciperanno due tra i 14 stakeholder regionali coinvolti per confrontarsi con i partner del progetto su queste tematiche a livello europeo. In programma anche il Regional Dissemination Event previsto a Torino per l’autunno 2016.

I referenti del progetto avranno come obiettivo la definizione di specifiche politiche territoriali da mettere a disposizione, per l’Italia, alla Regione Piemonte. Il Progetto Retrace consolida l'intesa tra il Politecnico e gli Enti Regionali, che lo scorso anno hanno siglato un Protocollo d’Intesa teso allo sviluppo territoriale tramite l’Approccio Sistemico e la Circular Economy.

I primi due anni del progetto saranno incentrati sulla ricerca e la selezione di best practice, mentre gli ultimi due anni saranno dedicati alla fase di implementazione sui vari territori.

7 luglio 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us