Focus

Red Panda Day, sabato la prima uscita dei cuccioli nati al Parco Natura Viva

Prima visita veterinaria nella Giornata internazionale dedicata alla specie

pandarosso_mamma
| ADN Kronos

Roma, 16 set. -(AdnKronos) - Prima uscita pubblica sabato per i cuccioli di panda rosso nati lo scorso 3 luglio nel Parco Natura Viva di Bussolengo. I due piccoli ospiti che non hanno ancora mai messo il muso fuori dal nido dove mamma Ilosha li ha amorevolmente curati, nutriti e coccolati, sono ora pronti per essere sottoposti al primo controllo veterinario, in vista del momento in cui decideranno autonomamente di mettere le zampe fuori dal nido.

 

Sabato alle 18:30 i due piccoli saranno così pesati dallo staff veterinario del Parco Natura Viva, alla presenza del pubblico. In quell’occasione, sarà forse possibile anche determinare il sesso dei nuovi nati. La giornata non è stata scelta a caso: proprio questo sabato si celebra infatti il Red Panda Day, mammifero asiatico che subisce i danni della deforestazione e del commercio illegale.

 

Con meno di 10.000 esemplari rimasti in natura, dal 2012 il parco di Bussolengo ospita ben due coppie riproduttive di panda rosso, caso unico in Italia e raro oltreconfine. Anche lo scorso anno infatti si era festeggiata la nascita di Mia’n Rara, per la quale però mamma Lin aveva scelto il nido dotato di webcam: grazie all’occhio indiscreto della telecamera, fu possibile monitorare ogni fase delle cure prestate alla cucciola.

 

I fondi raccolti durante la serata di sabato saranno devoluti al Red Panda Network per la salvaguardia del panda rosso in natura: grazie alla generosità dei visitatori delle scorse edizioni, il Parco Natura Viva ha già adottato a distanza 6 panda rossi che vivono nelle foreste in pericolo dell’Himalaya.

 

16 settembre 2015 | ADNKronos