Ecologia

Quali sono i cibi a più alto impatto sulla biodiversità? Non solo quelli a base di carne

Un'analisi di 151 piatti da tutto il mondo rivela che ad avere un maggior impatto sulla biodiversità non sono solo ricette a base di carne, ma anche cibi vegani come il riso e i legumi.

Ciò che mangiamo ha un forte impatto sull'ambiente che ci circonda: non solo in termini di emissioni inquinanti, ma anche per quanto riguarda la biodiversità. Uno studio pubblicato su PLOS ONE ha analizzato l'impatto che 151 piatti appartenenti a diverse culture del mondo hanno sulla sopravvivenza di mammiferi, uccelli e anfibi, e ciò che è emerso è solo in parte ovvio: tra i più impattanti ci sarebbero infatti non unicamente ricette di carne, ma anche piatti vegani e vegetariani a base di riso e legumi.

Per calcolare l'impatto sulla biodiversità gli autori hanno guardato alla ricchezza, lo stato di conservazione e la varietà di mammiferi selvatici, uccelli e anfibi nel terreno agricolo utilizzato per coltivare o allevare ogni ingrediente che componeva il piatto: infine, unendo i dati, hanno calcolato l'impronta di ogni piatto sulla biodiversità.

Non solo carne. Tra i venti piatti a maggior impatto ambientale troviamo diversi tagli di carne brasiliana – come la picanha (il nostro codone di manzo) o la fraldinha (controfiletto inferiore) – e altre ricette a base di carne come il maiale in salsa verde, la coreana yukgaejang (straccetti di manzo e scalogno) o il brodo di pollo.

Non mancano però anche piatti vegani, principalmente indiani, come il dahl di lenticchie (una zuppa), il rajma (a base di fagioli rossi), il chana masala (zuppa di ceci speziata) e le idli (tortine di riso salate).

Amazzonia e industrie indiane. Per quanto riguarda i piatti vegani e vegetariani del subcontinente indiano, il riso e i legumi coltivati industrialmente sono risultati essere quelli con maggiore impatto sulle specie minacciate e sulla varietà della biodiversità. Anche l'agnello e il manzo brasiliano hanno una grande impronta ambientale a causa della deforestazione in Amazzonia e della trasformazione di altri ecosistemi in terreni a pascolo.

Meglio pane e patate. Riso e legumi a parte, i piatti con minor impatto sulla biodiversità sono risultati quelli vegani e vegetariani, amidacei, a base di patate o cereali: tra questi le patate fritte, i pancake di patate tedeschi e la francese baguette, ad esempio.

Le conclusioni. Quanto emerso dallo studio evidenzia l'importanza della scelta degli ingredienti e del luogo dove vengono prodotti in termini di impatto sulla biodiversità: «Piccoli cambiamenti nei piatti che mangiamo e negli ingredienti che scegliamo possono fare una grande differenza e impedire l'estinzione di specie animali», affermano i ricercatori, ricordando che anche piatti vegetariani provenienti da Paesi ad alta biodiversità e con forte pressione umana come l'India possono essere molto dannosi per l'ambiente.

9 marzo 2024 Chiara Guzzonato
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us