Ecologia

Puliamo il mondo, torna il weekend di pulizia volontaria dai rifiuti di Legambiente/VIDEO

La direttrice Muroni, serve piano nazionale positivo di gestione dei rifiuti

Roma, 21 set. - (AdnKronos) - 'Puliamo il mondo' compie 23 anni. L'iniziativa di volontariato ambientale organizzata da Legambiente si svolgerà dal 25 al 27 settembre in tutta la Penisola. L'evento è l'edizione italiana dell'appuntamento internazionale Clean up the World, lanciato in Australia nel 1989, che ogni anno coinvolge oltre 35 milioni di persone in 120 Paesi. L'anno scorso le operazioni di pulizia in Italia hanno coinvolto 600mila volontari in 1700 comuni, per un totale di 4000 aree ripulite dai rifiuti abbandonati.

"Puliamo il Mondo è un modo per riprendersi il proprio territorio non rassegnandosi al degrado, all’incuria e alle carenze di alcune amministrazioni comunali - commenta Rossella Muroni, direttrice generale di Legambiente (qui il video) - è un atto di protagonismo da parte dei cittadini, che da anni partecipano numerosi in ogni parte d’Italia, dimostrando come l’attivismo civico e il volontariato ambientale resistono bene. Anzi crescono. Così com’è aumentata l’attenzione ai temi ambientali e la consapevolezza di quanto incidano gli stili di vita sul fronte della sostenibilità e della tutela del nostro pianeta”.

"Eppure, benché negli anni sia aumentata la partecipazione dei cittadini, il problema dei rifiuti abbandonati nelle nostre città non si è risolto - continua Muroni - perché quel che va fatto urgentemente è un piano nazionale in positivo di gestione dei rifiuti; e francamente il decreto che prevede la costruzione di 12 nuovi inceneritori non fa ben sperare".

Rai è partner storico e accompagnerà l'iniziativa con 'La striscia quotidiana', quindici minuti su Rai3 - quest'anno in onda dal 21 al 26 settembre - dedicati alle emergenze ambientali. Domenica mattina è prevista la diretta da Colle Oppio a Roma condotta da Beppe Rivera: davanti alle telecamere interverranno ambientalisti, politici, amministratori e cittadini, mentre l'area verde vicino al Colosseo viene ripulita dai volontari.

21 settembre 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us