Ecologia

Pochi gli orsi di Yellowstone

Yoghi e Bubu hanno pochi geni. E sono in pericolo di estinzione.

Pochi gli orsi di Yellowstone
Yoghi e Bubu hanno pochi geni. E sono in pericolo di estinzione.

La diversità biolologica della piccola popolazione di orsi presenti nel parco di Yellowstone è abbastanza bassa.
La diversità biolologica della piccola popolazione di orsi presenti nel parco di Yellowstone è abbastanza bassa.

Sono tra gli orsi più studiati al mondo, e tra i più in pericolo. Sono i 100 circa grizzly (Ursus arctos) che vivono nel grande parco nazionale statunitense di Yellowstone. Si sa da molto tempo che il loro patrimonio genetico è piuttosto povero, cosa che dimostra come la popolazione sia rimasta per molti anni isolata dagli altri orsi. Un pool genico (appunto tutti i particolari geni presenti in una popolazione) povero è pericoloso, perché potrebbe rendere gli orsi sensibili a particolari infezioni che possono spazzare via tutta la popolazione; per questo i ricercatori del servizio fauna dello stato dell'Idaho hanno studiato la storia dei geni dei grizzly. Lo hanno fatto andando a ritrovare, in musei e collezioni private, le pelli di orsi uccisi dal 1912 al 19881.
Pericolo lontano. E hanno scoperto che non è del tutto vero che ci sia stato un impoverimento dei geni nei grizzly del parco, come denunciano gli ambientalisti (e come tutti pensavano fosse accaduto). La popolazione degli orsi del parco è sempre stata piuttosto piccola, e povera geneticamente, e negli ultimi anni, se mai c'è stata una diminuzione, non è pericolosa come si pensa. Gli autori concludono il lavoro (pubblicato sulla rivista americana Proceedings of the National Academy of Sciences) affermando che non si può però essere tranquilli, perché la bassa variabilità genetica della popolazione dei grizzly di Yellowstone potrebbe essere pericolosa in futuro.

(Notizia aggiornata al 3 aprile 2003)

2 aprile 2003
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Chi erano i gladiatori? Davvero lottavano sempre all’ultimo sangue? Con quali armi e tecniche combattevano? Perché gli imperatori investivano una fortuna sui loro spettacoli di morte? Entriamo negli anfiteatri della Roma imperiale per conoscere da vicino gli atleti più famosi dell’antichità. E ancora: come la moda del Novecento ha ridato la libertà alle donne; alla scoperta di Monte Verità, la colonia sul lago Maggiore paradiso di vegani e nudisti; i conflitti scoppiati per i motivi più stupidi; la guerra al vaccino antivaiolo dei primi no vax; le Repubbliche Sorelle.

ABBONATI A 29,90€
Focus e il WWF festeggiano insieme il compleanno: Focus è in edicola da 30 anni e il WWF si batte da 60 per la difesa della natura e degli ecosistemi. Insieme al WWF, Focus è andato nelle riserve naturali e nei luoghi selvatici del mondo per scoprire come lavorano i loro ricercatori e volontari per aiutare la Terra e i suoi abitanti. Inoltre: perché i cicloni sono sempre più violenti; perché la miopia sta diventando un'emergenza globale; come sarebbero gli alieni (se esistessero).
ABBONATI A 31,90€
Follow us