Ecologia

Plastica e carburanti bio dai rifiuti vegetali

Dagli scarti vegetali è possibile produrre plastiche biodegradabili e sostenibili dal punto di vista ambientale. E anche nuovi combustibili.

Grazie a un processo sviluppato e brevettato dall'Istituto Italiano di Tecnologia, carciofi, prezzemolo, cannella, cacao, caffè e altri scarti dell'industria alimentare possono diventare la materia prima per produrre plastiche completamente biodegradabili e sostenibili dal punto di vista ambientale. Il primo prodotto sperimentale nato da queste tecnologie, e dalla collaborazione con il Mercato Ortofrutticolo di Genova, Camera di commercio e Ascom, è stato un imballaggio in bioplastica che potrebbe sostituire il tradizionale "alveolo" nelle cassette di frutta e verdura. È un esempio di economia circolare: in questo caso, il materiale è stato realizzato interamente a partire dallo scarto dei carciofi invenduti.

Oltre alla bioplastica, dagli scarti vegetali si possono produrre anche biocarburanti di nuova generazione. Una volta i biocombustibili si ottenevano da piantagioni intensive di colza, girasole, olio di palma... con un impatto molto forte sull'ambiente. Grazie agli sforzi della ricerca oggi si possono ottenere biocombustibili anche da paglia, potature agricole e residui delle manutenzioni boschive: trovi tutte le novità in Vai con BIO, di Riccardo Oldani, su Focus 347 (in edicola dal 14 agosto 2021).

14 agosto 2021 Focus.it
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us