Ecologia

Più che "ricicloni", 356 Comuni italiani sono "rifiuti-free"

Roma, 7 lug. - (AdnKronos) - Più che Comuni Ricicloni: sono i 356 comuni "Rifiuti free" in Italia, quelli che rappresentano l'eccellenza nell'eccellenza. Sono quelli che oltre a essere "ricicloni", nel corso del 2014 hanno prodotto meno di 75 kg a testa di rifiuto secco indifferenziato, mentre la produzione media pro capite nazionale si aggira sui 550 kg annui e quella europea 510.

E' a loro, e ai quasi 1.800.000 cittadini coinvolti, che l'edizione 2015 di Comuni Ricicloni vuole dare particolare risalto, considerandoli “campioni” regionali,perché di fatto hanno quasi annullato la necessità di smaltimento di quasi tutti i rifiuti normalmente prodotti in Italia. La dimensione demografica dei Comuni "rifiuti free", però, è ancora quella del piccolo comune, con l'eccezione di Empoli che conta 48.000 abitanti.

“Ora la parola passa alla politica, cominciando dal parlamento e dal governo: tutta Italia può divenire 'rifiuti free' nei prossimi 2 o 3 anni", dichiara Vittorio Cogliati Dezza, presidente nazionale di Legambiente.

Per Legambiente, ora è arrivato il momento di completare questa rivoluzione, replicando le buone pratiche già consolidate o quelle pionieristiche, realizzando tanti impianti per il riuso e il riciclaggio e per gestire al meglio i troppi rifiuti speciali che finiscono nella rete delle ecomafie e dell’ecocriminalità, innalzando il livello quantitativo e qualitativo dei controlli ambientali ancora a macchia di leopardo sul territorio nazionale.

"Ma per farlo - spiega Stefano Ciafani, vicepresidente nazionale di Legambiente - serve un grande movimento politico e trasversale che metta insieme tutte le migliori energie di questo paese per costringere chi governa il Paese da Roma o nei territori dagli scranni delle Regioni a varare norme per rendere più conveniente sotto il punto di vista economico praticare le politiche di prevenzione e di riciclaggio".

E' "esattamente quello che non ha voluto fare ad esempio la Regione Puglia che ha varato qualche anno fa una legge sull’ecotassa sulle discariche che non è entrata mai a regime grazie alle pressioni dei 'signori delle discariche'. A questo - aggiunge Ciafani - serve la spallata riformatrice che vorremmo imprimere con il manifesto 'Italia rifiuti free': firmatelo su www.legambiente.it".

7 luglio 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Come sarebbe stata (e sarebbe) la nostra vita senza cani, gatti, cavalli, topi, api, scimmie? Abbiamo girato la domanda direttamente a loro, gli animali, per farci raccontare che cosa e quanto hanno fatto per l'uomo fin dalla notte dei tempi. Perché non c'è evento, guerra, scoperta, epidemia che si possa ripercorrere senza valutare il ruolo svolto dagli altri abitanti del Pianeta.

ABBONATI A 29,90€

Perché viaggiamo? L'uomo viaggia da sempre con gli scopi più diversi, ma solo da poco tempo lo fa anche per divertirsi. E tu, che viaggiatore sei?Scoprilo con il test. E ancora: come sono i rifugi antiatomici della Svizzera e degli Usa; come si gioca la guerra dell’informazione nel Web; perché i Sapiens sono rimasti l’unica specie di Homo sulla Terra; gli amici non sono tutti uguali perché il rapporto con loro dipende dalla personalità, dal sesso e dal tempo che si passa insieme. Fai il test: che tipo di amici hai?

ABBONATI A 31,90€
Follow us