Ecologia

Pesticidi: il disastro dei neonicotinoidi

Le risaie nell'ovest del Giappone: i pesticidi filtrati nel terreno e arrivati fino a un vicino lago hanno stroncato lo zooplancton di cui si nutrono i pesci.

Uno studio pubblicato su Science denuncia come l'uso dei pesticidi neonicotinoidi nelle risaie vicino al lago Shinji, nell'ovest del Giappone, abbia avuto conseguenze devastanti sulla fauna lacustre: in un solo anno la pesca di anguille e sperlani (Osmerus eperlanus) è scesa da 240 a 22 tonnellate.

Wellcome Images, api, Apis mellifera, pesticidi, insetti impollinatori, biodiversità
Un'ape del miele (Apis mellifera): questi insetti impollinatori, minacciati anche dai pesticidi, sono fondamentali per l'ambiente e la biodiversità. Per approfondire: api, un altro problema. © Annie Cavanagh / Wellcome Images

Pesticidi e pescicidi. I ricercatori sostengono che i pesticidi, arrivati fino al lago dopo l'uso nei campi, abbiano stroncato lo zooplancton di cui si nutrono i pesci. Basandosi su decenni di dati raccolti, hanno riscontrato in un solo anno un calo dell'83% della biomassa di zooplancton del lago.

Secondo gli autori, lo stesso fenomeno è il responsabile del calo della pesca che il Giappone ha sofferto negli ultimi decenni, e non escludono casi analoghi nel resto del mondo. Dopo la prova degli effetti di questi pesticidi sugli insetti impollinatori (come le api) e sugli uccelli, questa scoperta è un'ulteriore conferma dei rischi impliciti nel loro utilizzo.

14 novembre 2019 Davide Lizzani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita, privata e politica, di Winston Churchill, il grande statista inglese che ha salvato il mondo dalla follia di Hitler. Il segreto della sua forza, le – non poche – debolezze, l'infanzia e i talenti dell'inquilino più famoso di Downing Street. E ancora: come nel 1021 il vichingo Leif Eriksson “scoprì” l'America; nella Vienna di Klimt; tutti gli inquilini del Quirinale; Tangentopoli e la fine della Prima Repubblica.

ABBONATI A 29,90€

Il lockdown e la rivoluzione digitale stanno cambiando il nostro modo di curarci. Ecco come gestire al meglio televisite e bit-terapie. Inoltre, gli impianti nucleari di nuova generazione; la prima missione del programma Artemis che ci riporterà sulla Luna; i vaccini e le infinite varianti del Coronavirus

ABBONATI A 31,90€
Follow us