Ecologia

Pausa pranzo sana? Paola Maugeri lancia linea di tramezzini biovegana

Roma, 10 set. - (AdnKronos) - Tanti fanno una pausa pranzo imbustata e poco sana. La conduttrice tv Paola Maugeri lancia un'alternativa e firma una linea di tramezzini biovegani e "consapevoli" per la grande distribuzione, prodotti con l'azienda Con.Bio, che sarà presentata domenica al Salone del biologico e del naturale di Bologna.

"Il primo ingrediente che abbiamo usato è l'amore per noi stessi, per la nostra madre terra, per gli animali e il pianeta!", ha commentato la conduttrice. Il pane è preparato con farina semi-integrale e lievitato naturalmente con lievito madre. Gli ingredienti sono tutti biologici: seitan, capperi, tofu, pomodori secchi, cetrioli, lupini, carciofi, olive e maionese vegetale. L'intento è quello di diffondere la cultura del cibo vegetale e biologico - privo di conservanti, sale aggiunto e ingredienti animali - e trovare una soluzione per chi, stretto tra ritmi frenetici, non riesce a rispettare un'alimentazione equilibrata.

Paola Maugieri è vegetariana da 34 anni e vegana da 17: "Noi siamo quello che mangiamo, siamo cibo metabolizzato, eppure in pochi ne teniamo conto quando andiamo a fare la spesa o ordiniamo al ristorante - ha commentato - Perché fino ad ora chi desiderava un tramezzino vegetale di prima qualità era destinato a rimanere a mani vuote davanti allo scaffale del supermercato? Era possibile ricreare quella bontà vegana e biologica degli stessi tramezzini che preparo al mattino a mio figlio da portare a scuola e a mio marito per la sua pausa pranzo? Con queste domande mi sono presentata da Con.Bio ".

10 settembre 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us