Ecologia

Nuova vita per le vecchie gomme

Finalmente sono riciclabili

È noto quanto le gomme delle auto siano un prodotto arduo da riciclare. Da sempre si è infatti cercato di dar loro nuova vita, anche dopo l'uso su strada. Basta pensare a quanti pneumatici si trovano sulle banchine, sui moli e sui rimorchiatori dei porti dei 7 mari.

“Finora si riciclavano solo nell'asfalto”

Un problema globale - Senza entrare troppo nei tecnicismi, la gomma vulcanizzata è problematica da riutilizzare perché è modificata chimicamente con l'aggiunta di vari componenti, che si inseriscono nella sua catena molecolare. Oggi solo piccole porzioni di pneumatici usati, possono essere riciclate nell'asfalto, a cui vengono parzialmente mescolate per le colate di nuove strade.

L'idea giusta - L'azienda americana Lehigh Technologies di Tucker, in Georgia, ha sviluppato dal 2006 un interessante processo per rinnovare le gomme usate. Con questo metodo, in buona sostanza, la gomma viene congelata a -100°C e poi inserita in una centrifuga che la sminuzza in particelle grandi appena 180 micron. La polvere così ottenuta si può facilmente mescolare con altri materiali per ottenerne di nuovi, partendo proprio dalle miscele per produrre altri pneumatici.

Business del futuro? - Nel 2006 l'azienda ha cominciato il suo business e, nell'ultimo anno, le vendite di PolyDyne e MicroDyne, le sue due polveri brevettate, sono salite del 40%. Anche se l'azienda afferma di lavorare ancora a metà del suo ideale regime operativo. Considerando il numero di auto che girano in America, si stima che almeno 30 millioni di ruote circolanti, abbiano pneumatici che contengono parte dei due nuovi polimeri.

Un business notevole, tant'è che l'azienda sta investendo in ricerche per cambiare le caratteristiche chimiche della polvere prodotta, così da incrementarne le applicazioni e migliorarne le performance.

20 aprile 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us