Ecologia

Nimega è 'Capitale verde d'Europa 2018'

a Galway il titolo di European Green Leaf 2017, oggi l'annuncio della Commissione Ue

Lubiana, 24 giu. - (AdnKronos) - E' la città olandese di Nimega la Capitale verde d'Europa 2018: ad annunciarlo è la Commissione Europea che, insieme alla European Green Capital, ha assegnato anche la città vincitrice del titolo di European Green Leaf per il 2017: Galway, Irlanda. I premi, che riconoscono gli sforzi e gli impegni sostenuti dalle autorità municipali per migliorare l’ambiente urbano, sono stati presentati da Joanna Drake, vice direttore generale della Direzione Ambiente della Commisisone Europea, a Lubiana, città che attualmente detiene il titolo di European Green Capital.

"Essere una ‘green city’ riguarda la salute e il benessere della gente; ruota intorno ad aria e acqua più pulite, all’accesso alle aree verdi e anche al ruolo leader delle città nell’affrontare questioni più grandi, come i cambiamenti climatici e la perdita di biodiversità", dichiara Joanna Drake. Le due città vincitrici hanno prodotto presentazioni vivaci e originali, convincendo la giuria che avrebbero potuto ispirare altre città europee, aprendo la strada verso uno sviluppo urbano sostenibile.

Nimega ha presentato una visione ambientale chiara e integrata per la città, e ha colpito la giuria con l’ampio coinvolgimento degli stakeholder e dei residenti. La giuria ha particolarmente apprezzato l’approccio di Galway alla crescita in chiave green e al supporto alle Pmi, così come l’impegno nella formazione e l’entusiasmo nel diventare 'green ambassador' per il 2017 e oltre. I vincitori del riconoscimento agiscono infatti come ambasciatori nell’ispirare altre città e nel promuovere best practice nel perseguire lo sviluppo urbano sostenibile.

Nove città hanno vinto finora il riconoscimento di European Green Capital : Stoccolma (2010), Amburgo (2011), Vitoria-Gasteiz (2012), Nantes (2013), Copenaghen (2014), Bristol (2015), Lubiana (2016), Essen (2017) e Nimega (2018).

24 giugno 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us