Ecologia

New York contro le bibite gassate XXL

Basterà a combattere l'obesità dei cittadini?

di
Il Governo italiano ci aveva pensato ma ha fatto poi marcia indietro. A New York, invece, vanno dritti al sodo e dal marzo del prossimo anno sarà vietato vendere bibite frizzanti o zuccherate di dimensioni eccessive.

"Si salvano solo quelle a base di latte e succhi di frutta"

Bibitoni addio -

bibite gassate e zuccherate

Il divieto - Le nuove norme concedono la vendita delle super bibite - anche quelle in versione "diet" - solo alle botteghe, ai classici piccoli negozi all'angolo della strada, ma la vietano praticamente a tutto il resto delle attività commerciali compresi i fast food, i ristoranti, le caffetterie e le trattorie. Sono escluse dal divieto anche le bibite prevalentemente a base di latte o succo di frutta.

Libertà di ingrassare - Sono in molti ad aver gridato allo scandalo: impedire ai cittadini di bere delle bibite non alcoliche - quindi senza conseguenze immediate sull'ordine pubblico - secondo qualcuno è una eccessiva limitazione della libertà personale. Se voglio bere bevande zuccherate e poi ingrasso, si dice, saranno pure fatti miei. Ma l'obesità, in tutti gli Stati Uniti, è ormai un problema enorme e diffusissimo, con conseguenze sociali e sanitarie - e quindi anche di spesa pubblica - rilevanti. Tanto è vero che questa è solo l'ultima legge pro-salute a New York. Prima c'era stato il divieto di fumare nei locali pubblici, poi quello di servire cibi contenenti acidi grassi insaturi e, infine, l'obbligo per i fast food di indicare il conteggio delle calorie per ogni prodotto messo in vendita. Basterà tutto ciò a far dimagrire i sempre più grassi americani?

Sei scoperte per “diventare immortali”

18 settembre 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us