Ecologia

Montalbano sono, e mangio pesciolini!

Il noto commissario mangia pesciolini proibiti dall'Unione Europea.

Maria Damanaki, commissario europeo alla Pesca, bacchetta il commissario più famoso della Tv italiana per le sue abitudini alimentari. Il celebre personaggio ideato da Andrea Camilleri, e interpretato sullo schermo da Luca Zingaretti, nella nota fiction mangia spesso novellame. Ma l’Unione Europea vieta di mangiare pesci neonati...

Le famose mangiate di Montalbano potrebbero cambiare per sempre

Scontro tra commissari -
Quando un commissario di Vigata incontra un commissario europeo, quello siciliano è un commissario morto. Giocando con le citazioni cinematografiche si può descrivere - scherzosamente - l’interessamento da parte di Maria Damanaki, commissario europea alla Pesca, nei confronti dei romanzi di Andrea Camilleri e della fiction trasmessa da Rai 1. La Damanaki, infatti, accogliendo le richieste degli europarlamentari Rita Borsellino e Guido Milana, ha scritto a Camilleri per chiedere che il suo famoso commissario smetta di mangiare novellame.

Pesci piccoli e pesci grandi - La pesca, e il consumo, di pesci neonati - nient’altro è il novellame - ha infatti un forte impatto ambientale. Togliendo i pesci piccoli dal mare, diminuiscono anche quelli grandi che ne sono predatori. Oltre, ovviamente, a non dare l’opportunità a un numero sufficiente di pesci di arrivare a riprodursi e ripopolare il mare.

Norme confuse - La legge europea, in merito, è molto chiara: divieto assoluto di pesca e commercializzazione di novellame. La legge italiana, come al solito, ha trovato l’escamotage inserendo una “quota di tolleranza” del 10% rispetto alle misure minime dei pesci che finiscono nelle reti dei pescatori. Uno stratagemma, in pratica, che impone di misurare ogni singolo pesciolino pescato per capire se, e quanto, sia stata violata la legge. Una recentissima sentenza della Corte di Cassazione, però, ha definitivamente bocciato la tolleranza e quindi non ci sono più scuse: niente novellame nel piatto. E la legge è uguale per tutti, anche per i commissari. (sp)

Cinque buoni propositi all'insegna dell'ambiente

24 marzo 2012

Codici Sconto

74 Coupon e Nuovi Sconti
Codice Sconto Farmaè

Codice Sconto Farmaè

Esclusivo Codice Sconto Farmaè 11%

Farmasave Codice Sconto

Farmasave Codice Sconto

Codice Promo Farmasave -10% solari

Farmacosmo Coupon

Farmacosmo Coupon

Codici Promo Farmacosmo del 10% sui top brand

Farmacia Loreto Gallo Coupon

Farmacia Loreto Gallo Coupon

Esclusivo Coupon Farmacia Loreto del 5%

Codice Sconto Yamamoto

Codice Sconto Yamamoto

ESCLUSIVO Codice Sconto Yamamoto del 10%

Amicafarmacia Codice Sconto

Amicafarmacia Codice Sconto

Esclusivo Codice Sconto Amica Farmacia -11%

Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us