Ecologia

Made Expo 2015, in mostra i vantaggi ambientali delle nanotecnologie

Esposti una serie di sistemi innovativi pensati per migliorare l'efficienza energetica, l'isolamento e la pulizia di edifici e monumenti

Roma, 4 mar. (AdnKronos) - Dalle nanotecnologie applicate al campo dell'edilizia vantaggi anche per l'ambiente in termini di maggior efficienza energetica, lunga durata degli oggetti e migliori condizioni igieniche. Lavorando su una scala molto piccola, una misura 100mila volte inferiore al diametro di un capello umano, le nanotecnologie permettono infatti di migliorare le proprietà dei materiali rendendoli 'intelligenti'.

Il binomio tra nanotecnologie e ambiente sarà una della novità in mostra al Made Expo, manifestazione dedicata ad architettura, edilizia e design, che si svolge alla Fiera Milano Rho dal 18 al 21 marzo 2015. A presentare le ultime innovazioni in questo campo sarà Nanosilv, distributore esclusivo per l'Italia di prodotti NanoPhos, azienda greca di nanotecnologie applicate che ha realizzato una serie di sistemi innovativi per migliorare l'efficienza energetica, l'isolamento e la pulizia di edifici e monumenti.

Presso lo stand D48 del Padiglione 6 sarà possibile toccare con mano questi prodotti: è il caso della linea SurfaPore che rende le superfici idrorepellenti, mantenendo pressoché inalterata la loro capacità di traspirare; SurfaShield, innovativo rivestimento che, sfruttando la luce naturale circostante, distrugge sostanze inquinanti e batteri che si depositano sulle superfici; SurfaGuard Metals, formulazione nanotecnologica a base d'acqua che previene la corrosione. Oltre a questi prodotti, Nanosilv porterà al Made Expo anche i micro rivestimenti SurfaPaint Thermo Dry, pitture termoisolanti che 'rivoluzionano' il comportamento dei materiali su cui vengono applicate: le superfici diventano idrorepellenti, autopulenti (attraverso la disgregazione delle sostanze) e soprattutto 'disinquinanti'.

4 marzo 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us