Ecologia

Lo sapevi che i cani sbadigliano per empatia?

Se sbadiglia il padrone, spesso lo fa anche il cane.

di
Gli sbadigli sono altamente contagiosi, non solo tra esseri umani. Un nuovo studio ha dimostrato che i cani entrano in empatia con i padroni e sbadigliano insieme a loro.

"Il test è stato eseguito su 29 cani domestici. E altrettanti padroni!"

Sbadiglio empatico -

Sbadigli simulati - Certo che, però, mettersi a studiare gli sbadigli è abbastanza scomodo: mica si sbadiglia a comando. L'idea, geniale, dei ricercatori è stata quella di registrare il suono dello sbadiglio degli uomini e farlo sentire dopo ai cani. Cinque sbadigli di fila, con cinque secondi di pausa tra l'uno e l'altro. La reazione dei cani è stata differenziata e ha mostrato che gli animali sanno distinguere il padrone dall'estraneo già dallo sbadiglio.

Cani empatici - I risultati hanno mostrato che circa il 40% dei cani sbadiglia quando sente sbadigliare, e lo fa soprattutto quando sente il suono del padrone. Vi chiederete - e anche giustamente - a cosa possa tornare utile uno studio del genere. A trovare i cani maggiormente empatici, quelli che stabiliscono un rapporto più stretto con l'uomo e che maggiormente lo ascoltano. I cani migliori, in pratica, per attività sociali come la pet therapy. (sp)

Le celebrità e i loro sosia animali

2 luglio 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La forza sovrumana del lottatore greco Milone, i pugni di acciaio di John L. Sullivan, la determinazione di Alfonsina Strada nel voler partecipare, unica donna, al Giro d’Italia... I personaggi che si sono distinti nel mondo dello sport sono ovviamente tantissimi. A chi dare spazio, in occasione delle Olimpiadi? Scopritelo in edicola.

ABBONATI A 29,90€

I comportamenti, le regole, i codici e l'organizzazione del mondo vegetale. In più: gli strascichi della long Covid, l'importanza degli abbracci e alla scoperta di Abel, un androide dell’Università di Pisa nato per interagire con noi umani.

ABBONATI A 29,90€
 
È vero che il mare non è sempre stato blu? La voglia di correre è contagiosa? Perché possiamo essere crudeli con gli altri? Si possono deviare i fulmini? Che cosa fare (e cosa non fare) per piacere di più? Queste e tantissime altre domande e risposte, sempre curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R, in edicola.
ABBONATI A 29,90€
Follow us