Ecologia

Le rinnovabili secondo gli italiani

Stiamo investendo abbastanza nelle fonti "verdi"? Quale potenziale hanno per il paese? E quanto siamo disposti a sostenerle? Ecco cosa pensano i nostri compaesani dell'energia pulita.

Il nostro Stivale ha un alto potenziale nel campo dell'energia pulita, con le fonti rinnovabili che contribuiscono per l'11,5% (dati Eurostat 2011) ai consumi energetici del paese. Ma cosa pensano gli italiani delle energie alternative?

I nostri compaesani hanno fiducia nel potenziale energetico del territorio, anche se la maggior parte crede che non si stia facendo abbastanza per investire in fonti energetiche "green". Sono questi i risultati di uno studio dell'Istituto demoscopico ISPO.

Le 9 comunità verdi più efficienti della Terra

L'ecologia a portata di mano

Come impegnarsi nel rispetto per l'ambiente nella vita di tutti i giorni: segui i consigli di Focus Green Life, la rubrica per chi ha a cuore il pianeta.

Sforzi insufficienti
Anche se l'89% degli italiani crede che l'energia rinnovabile sia fonte e insieme segnale del progresso di un paese, e il 79% ritenga che abbia un'efficienza pari a quella delle fonti tradizionali, ben il 66% pensa che i nostri governi vi abbiano investito meno di altri. In particolare gli abitanti del Bel Paese apprezzano il fatto che alcune fonti permettano ai cittadini di provvedere autonomamente a parte del proprio fabbisogno energetico incoraggiando l'autosufficienza elettrica dalla rete nazionale.

Ben il 61% degli intervistati ha dichiarato di non essere a conoscenza del fatto che ciascun nucleo familiare contribuisca al finanziamento delle rinnovabili con una quota della bolletta elettrica, ma il 79% apprezzerebbe che fosse ridotta la quota a sostegno delle fonti energetiche tradizionali e inquinanti per aumentare quella a favore delle energie verdi.

Il solare è la fonte più conosciuta (78% degli intervistati) e quella su cui maggiormente puntare (80%) secondo i dati di Confindustria ANIE/GIFI (non a caso, il Gruppo Imprese Fotovoltaiche Italiane) che ha commissionato lo studio. Seguono l'eolico (73%) le fonti idroelettriche (45%) e geotermiche (28%).

Ti potrebbero interessare anche:

10 gadget a energia solare: le foto
Energia geotermica: la Terra, una fonte inesauribile
Energia dal vento con un serpente di turbine
5 idee verdi per salvare il Pianeta
12 giugno 2013 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us