Ecologia

Le donne lo vogliono di legno, è boom di sex toys naturali

Dildi e vibratori con carica a manovella, fruste in gomma riciclata, oli e lubrificanti bio. Il mondo dei giochi erotici è sempre più verde. Il produttore italiano: "Gli ordini sono in aumento"

Roma, 27 mar. - (AdnKronos) - Falli in legno, vibratori a manovella, anelli vibranti senza ftalati, fruste di gomma riciclata, oli e lubrificanti bio esclusivamente a base di sostanze vegetali. Giochi sotto le lenzuola sì ma con un occhio alla salute e all'ambiente. Cresce sempre di più il mercato dei sex toys naturali, privi di sostanze chimiche o inquinanti.

"Gli ordini ultimamente stanno crescendo", dice all'Adnkronos Raffaele di Sexwoodentoys che nel 2012 "un po' per scherzo" nella sua falegnameria umbra ha iniziato a produrre dildi e vibratori in legno. "Non era certo il nostro core business ma l'idea ha funzionato - racconta - e così è nato il sito dedicato dove è possibile scegliere tra modelli 'classici' acquistabili on-line senza spese di spedizione e in pacchi anonimi o ordinare modelli su misura con finiture e legni particolari". La maggior parte vengono realizzati in ulivo o in padouk che è un legno di colore rosso intenso e in misure standard. "Ma ci sono anche richieste particolari - racconta il produttore - come quella di un cliente che ci ha chiesto la riproduzione fedele di un fallo vero. O come un altro che ha voluto un plug anale di 10 centimetri sopra la misura standard. A chiamarci - confida Raffaele - sono soprattutto uomini ma si capisce, anche se noi evitiamo di fare domande, che il gioco viene acquistato per la coppia".

Nel mondo del legno a tirare di più sono i classici dildi mentre i vibratori vendono meno. Questo anche perché chi sceglie sex toys eco friendly sa che a impattare sull'ambiente sono soprattutto gli accumulatori di energia, cioè le batterie.

Per chi però non vuole rinunciare al piacere vibrante del gioco erotico per antonomasia rispettando la natura, non è necessario ricorrere all'antico quanto rischioso metodo di Cleopatra che - a quanto narra la legenda - usava intrappolare api in un tubo chiuso sfruttando il vibrare del loro volo impazzito. C'è 'Earth Angel', il vibratore irlandese composto solo da materiali riciclabili al cento per cento, che si carica a manovella o con cavetto Usb. Bastano quattro minuti di carica per trenta minuti di puro piacere.

Accontentate dal mercato green anche le coppie che la vibrazione la vogliono sperimentare insieme. Dagli Stati Uniti arriva infatti l'anello vibrante ecologico. Si chiama Topcat vibrating Lovering ed è realizzato senza ftalati, ovvero privo di quelle sostanze chimiche nocive e nemiche giurate dell’ambiente, impiegate nella maggior parte dei sex toys tradizionali per ammorbidire la plastica.

In gomma riciclata sono poi le fruste prodotte dalla Earth erotics, sito totalmente dedicato ai prodotti eco friendly, per quegli estimatori del sadomaso che - come recita lo slogan del prodotto - vogliono essere "cattivi gli uni con gli altri ma buoni con l'ambiente".

Si trovano un po' ovunque, sia in erboristeria sia online, gli oli bio e i lubrificanti 100% naturali per quelle coppie che amano coccolarsi con massaggi e altri giochi.

27 marzo 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us