Ecologia

Lavori in corso? I cantieri sono 'trasparenti' con la campagna del gruppo Cap

per spiegare ai cittadini i lavori in corso sulle reti di acquedotto e fognatura gestite dal Gruppo

Milano, 15 dic. - (AdnKronos) - Fornire informazioni chiare e tempestive sullo svolgimento dei lavori sui cantieri, rendere trasparenti e tangibili gli investimenti, illustrare le soluzioni tecnologiche e innovative adottate, per una gestione sempre più sostenibile del servizio offerto a oltre due milioni e mezzo di lombardi. Al via la campagna d’informazione e sensibilizzazione “Mettiamo in cantiere un ambiente migliore” che spiegherà ai cittadini, in modo semplice e chiaro, i lavori in corso sulle reti di acquedotto e fognatura gestite dal Gruppo Cap.

La monoutility partecipata del settore idrico dà così il via alla nuova campagna di comunicazione. Presente in oltre 200 comuni, il suo impegno si traduce in più di 100 cantieri in media al giorno per la manutenzione continua delle reti di acquedotto e fognatura e degli impianti di depurazione: uno dei suoi principali obiettivi è ridurre l’impatto delle opere sul territorio garantendo con sostenibilità, trasparenza e innovazione tecnologica, un servizio efficiente e rispettoso dell’ambiente.

La nuova campagna di comunicazione, partita il 1 dicembre dai cantieri della fognatura di San Donato e San Giuliano, prevede l’utilizzo di numerosi strumenti per raggiungere in maniera capillare tutto il territorio: chi abita o transita nelle vicinanze del cantiere sarà informato, attraverso una serie di striscioni posti sulla recinzione, sul motivo dei lavori e sull’area interessata, nonché sulla durata, il costo e il numero di persone impiegate.

I cittadini saranno avvisati anche attraverso manifesti e locandine affissi negli spazi comunali e potranno approfondire la conoscenza dei lavori consultando pieghevoli, con l’illustrazione più dettagliata dell’intervento, che si possono trovare negli uffici comunali aperti al pubblico, biblioteche, centri anziani e civici, luoghi di ritrovo e aggregazione.

L’operazione di comunicazione cantieri trasparenti si colloca nelle 21 azioni concrete di Cap, legate alla Conferenza sul clima Cop21 appena terminata a Parigi, che rappresentano una promessa quotidiana nella gestione industriale, pubblica ed efficiente dell’acqua.

15 dicembre 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us