Ecologia

Le banane sono a rischio?

Amanti delle banane, leggete con attenzione: le piantagioni di banana sono a rischio a causa di una malattia che ha origine nel suolo.

Secondo la Fao le piantagioni di banana sono a rischio a causa di una malattia, la Fusarium wilt, e in particolare la varietà Tropical Race 4 (TR4), che negli ultimi due decenni si è propagata dall’Asia all’Africa, al Medio Oriente, e minaccia di colpire anche i Paesi dell’America Latina. La malattia ha origine nel suolo ed è causata dal fungo Fusarium oxysporum, che può rimanere attivo per decenni e che non può essere pienamente controllato con le tecniche attuali e i fungicidi disponibili. Il modo migliore per combatterlo è quindi quello di impedire che si diffonda, evitando lo spostamento di piante malate o di particelle di terreno infette.

CONSEGUENZE. Il diffondersi della Fusarium wilt TR4 potrebbe avere un impatto significativo su coltivatori, commercianti e sulle famiglie che dipendono dall’industria della banana. Infatti, questo frutto non è solo un’importante fonte di cibo, ma anche di lavoro e di entrate pubbliche in molti Paesi tropicali. La malattia colpisce sia la banana Cavendish, la varietà più commercializzata al mondo, sia altre varietà usate per il consumo locale. Al momento, secondo Faostat (la divisione statistica della Fao) la banana è l’ottava coltura alimentare al mondo per importanza e la quarta nei Paesi in via di sviluppo.

4 febbraio 2015
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us