Ambiente

Le banane sono a rischio?

Amanti delle banane, leggete con attenzione: le piantagioni di banana sono a rischio a causa di una malattia che ha origine nel suolo.

Secondo la Fao le piantagioni di banana sono a rischio a causa di una malattia, la Fusarium wilt, e in particolare la varietà Tropical Race 4 (TR4), che negli ultimi due decenni si è propagata dall’Asia all’Africa, al Medio Oriente, e minaccia di colpire anche i Paesi dell’America Latina. La malattia ha origine nel suolo ed è causata dal fungo Fusarium oxysporum, che può rimanere attivo per decenni e che non può essere pienamente controllato con le tecniche attuali e i fungicidi disponibili. Il modo migliore per combatterlo è quindi quello di impedire che si diffonda, evitando lo spostamento di piante malate o di particelle di terreno infette.

CONSEGUENZE. Il diffondersi della Fusarium wilt TR4 potrebbe avere un impatto significativo su coltivatori, commercianti e sulle famiglie che dipendono dall’industria della banana. Infatti, questo frutto non è solo un’importante fonte di cibo, ma anche di lavoro e di entrate pubbliche in molti Paesi tropicali. La malattia colpisce sia la banana Cavendish, la varietà più commercializzata al mondo, sia altre varietà usate per il consumo locale. Al momento, secondo Faostat (la divisione statistica della Fao) la banana è l’ottava coltura alimentare al mondo per importanza e la quarta nei Paesi in via di sviluppo.

4 febbraio 2015
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

In viaggio con Dante Alighieri: per scoprire il “suo” Medioevo, seguirlo sulla via dell'esilio e capire i motivi che lo spinsero a scrivere la Divina Commedia, pietra miliare della lingua e della letteratura italiana. E ancora: i segreti di Madame Claude, la maitresse più famosa di Parigi che “inventò” le ragazze squillo; nella Napoli di Gioacchino Murat, il cognato coraggioso e spavaldo di Napoleone.

ABBONATI A 29,90€

Le nostre attività lasciano un’impronta sull’ambiente, ma dobbiamo vivere in un mondo più sostenibile. Come fare? Inoltre: Voyager 2, la navicella più longeva nella storia delle missioni spaziali; come funzionano i reparti di terapia intensiva dove si curano i malati della CoViD-19; cos'è davvero il letargo per gli animali.

ABBONATI A 29,90€

Sul nuovo numero di Focus Domande&Risposte tantissime domande e risposte curiose e inaspettate nel nome della scienza. Per esempio: è vero che la musica fa cambiare sapore al formaggio? E che mariti e mogli con il tempo si assomigliano? E che la solitudine cambia il nostro cervello?

ABBONATI A 29,90€
Follow us