Ecologia

L'impresa agricola? Può diventare una 'biogas refinery' secondo il ministro Martina

La parola d'ordine è 'semplificazione', sia per quanto riguarda le normative sia per i tempi e le autorizzazioni. L'intervento del ministro delle Politiche Agricole nel nuovo numero di Elementi, il periodico del Gse

Roma, 10 dic. - (AdnKronos) - “Il potenziale del biogas al 2030 corrisponderà a 7,3 miliardi per una potenza installata di 2.300 MWh, il doppio di quella attuale (su circa 1200 impianti a biogas agricolo). L'impresa agricola può quindi, sempre facendolo 'bene' e in maniera ecosostenibile, diventare una biogas refinery, con l'imprenditore agricolo che potrà produrre energia elettrica, termica, biocarburanti, bio-plastiche e fertilizzanti, valorizzando i reflui e gli scarti d'agricoltura”. Così Maurizio Martina, ministro delle politiche Agricole, nel suo intervento nell’ultimo numero di Elementi, periodico del Gestore dei Servizi Energetici (www.gse.it).

“Dobbiamo imparare a sfruttare sempre meglio la possibilità di valorizzare, tramite la conversione in energia rinnovabile, i sottoprodotti e i residui delle normali attività agricole e di allevamento - continua Martina - abbiamo deciso di premiare con incentivi gli impianti di biogas di dimensioni minori. Questo per ottimizzare al meglio i cicli produttivi aziendali ed evitare fenomeni distorsivi e speculativi, con impianti dimensionati alla effettiva disponibilità di biomassa delle aziende".

Martina ha poi aggiunto che le opportunità offerte dalle rinnovabili potranno essere sfruttate pienamente "solo se gli interessi agricoli e quelli industriali saranno in equilibrio con una equa ripartizione del valore aggiunto creato dagli investimenti". Parola d'ordine: "semplificazione". Si lavora quindi per eliminare la burocrazia inutile, uniformare le normative, fornire elementi chiari per valutare fattibilità e sostenibilità degli impianti, ridurre i tempi delle autorizzazioni.

Per i nodi irrisolti relativi al sistema fiscale, Martina puntualizza che “lavoriamo per dare certezza agli operatori e per l’applicazione di un sistema che tenga conto delle peculiarità della produzione di energia da biomasse e biogas rispetto ad altre fonti rinnovabili e che sia compatibile con le attuali esigenze di bilancio pubblico”.

Completano il nuovo numero della rivista, tra gli altri, anche i contributi di Claudio De Vincenti, vice Ministro dello Sviluppo Economico; Lapo Pistelli, vice Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale; Francesco Starace, Ad di Enel; Massimo Beccarello, responsabile energia e ambiente di Confindustria; Fatih Birol, direttore Iea,

10 dicembre 2014 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us