Ecologia

L'economia del mare, una ricchezza che in Italia vale il 3,5% del Pil

le nostre spiagge producono 3 milioni di euro l'anno per ogni ettaro

Roma, 28 giu. - (AdnKronos) - "Il mare rappresenta per noi una risorsa paesaggistica e ambientale, ma anche economica". Così all'Adnkronos il sottosegretario all'Ambiente Silvia Velo anticipando alcuni dati del rapporto di Unioncamere. "L'ultimo rapporto che sta confezionando Unioncamere ci dice che l'economia del mare vale il 3,5 del nostro Pil, intorno ai 43 miliardi di euro, con 835mila occupati e 185mila imprese in cui trovano lavoro molte donne e molti giovani", spiega Velo.

Un dato significativo che parla non solo di tutte le attività che ruotano attorno al turismo estivo "ma anche di innovazione, dalle biotecnologie all'estrazione di principi attivi da alghe e mare fino alla produzione di energia dalle onde. Per rafforzarlo, dobbiamo migliorare la tutela di questa risorsa -sottolinea Velo- le nostre spiagge producono 3 milioni di euro l'anno per ogni ettaro, se non tuteliamo le coste dall'erosione rischiamo di perdere gran parte di questa ricchezza. Per il mare, insomma, vale particolarmente l'assunto che senza sostenibilità non c'è crescita duratura".

28 giugno 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us