Ecologia

L'arte contro la pesca illegale: sculture sotto il mare della Maremma per salvare i fondali

E' 'La Casa dei pesci' nata grazie all'idea di Paolo Fanciulli, pescatore toscano dall’animo ambientalista. Greenpeace: "

Roma, 15 mag. (AdnKronos) - Dopo anni di tenace lavoro, a Talamone (Grosseto) è stata inaugurata 'La Casa dei Pesci', il primo parco sottomarino dell’arte in Italia. Nato per contrastare le attività di pesca illegale, offrirà anche un habitat per il ripopolamento dei pesci e un’attrazione per il turismo subacqueo. L’ideatore è Paolo Fanciulli, pescatore toscano dall’animo ambientalista, che grazie al contributo e al sostegno di tanti cittadini e associazioni, tra cui Greenpeace, ha trovato una soluzione concreta al problema della pesca a strascico sotto costa, che da anni devasta questo meraviglioso tratto di mare.

Per fermare la pesca illegale sono state posate delle barriere artificiali a protezione dei preziosi fondali che si estendono ai piedi del Parco naturale della Maremma. Non semplici barriere in cemento, come quelle già posate nel 2006, ma blocchi di risulta di marmo scolpiti da artisti di fama internazionale come Emily Young, Giorgio Butini, Massimo Catalani e Massimo Lippi. Vere e proprie opere d’arte in difesa del mare.

"Il progetto ‘La Casa dei Pesci’ è un segno di civiltà - afferma Serena Maso, campagna Mare di Greenpeace - dove le autorità latitano, i pescatori onesti e i cittadini si mobilitano per proteggere l’ambiente in cui vivono. Adesso chiediamo che le autorità di controllo locali e il ministero delle Politiche Agricole, che avrebbero il compito di contrastare la pesca illegale, non si sottraggano alle loro responsabilità e si impegnino seriamente per fermarla".

Greenpeace continuerà a sostenere attivamente questo progetto e sarà sempre al fianco dei pescatori artigianali che pescano in modo onesto e sostenibile. Nella stessa ottica Greenpeace ha deciso di partecipare al concorso 'Foodies' Challenge 2015' con il cortometraggio 'There She Blows', che vede la partecipazione straordinaria del grande apneista Enzo Maiorca.

Diretto dai registi Francesco Cabras e Alberto Molinari, il video prodotto insieme a Ganga Film e ideato da Massimo Catalani intende portare all’attenzione del mondo della gastronomia le tematiche della pesca sostenibile e del rispetto per il mare. "Tutte le scene sono state girate ai piedi del Parco della Maremma, tra Alberese e Talamone, oltre che a bordo del peschereccio di Paolo Fanciulli, uno dei protagonisti del video", spiega Maso. "Con questo cortometraggio vogliamo lanciare un appello, un invito rivolto ai cittadini e ai consumatori e agli stessi chef: pensate al nostro mare e al pesce che mangiate con più semplicità, sostenibilità e rispetto".

15 maggio 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us