Ecologia

Italiani amici degli animali e dell'ambiente, è boom di petizioni online

Dal 2007 ad oggi sono state create su Firmiamo.it più di 3mila campagne, raccogliendo oltre 2milioni e 800mila firme

Roma, 22 apr. - (AdnKronos) - Italiani sempre più amici degli animali e sensibili alle tematiche ambientali. E' boom infatti di petizioni lanciate su Firmiamo.it, il sito italiano di petizioni online che dal 2007 consente a chiunque abbia a cuore una causa di creare la propria raccolta firme per raggiungere importanti obiettivi. In particolare, dai darti forniti all'Adnkronos, dal 2007 ad oggi sono state create dagli utenti 1670 petizioni sul tema animali, raccogliendo 2.441.671 firme (numero costantemente in crescita).

Sui temi ambientali invece, sono state create 1376 petizioni che hanno raccolto 378.081 firme. Il firmatario medio di queste petizioni ha tra i 25 e 35 anni, con una percentuale di genere divisa equamente tra uomini e donne (50% e 50%) provenienti da tutta Italia.

Tra le campagne di maggior successo che riguardano il mondo degli animali troviamo le 19.400 firme raccolte nel 2013 per Barbara Bellinzoni, ufficiale medico in servizio presso la base militare italiana in Kosovo “Villaggio Italia”, chiamata a difendersi nel processo militare che la vede imputata di disobbedienza aggravata e continuata per aver prestato soccorso ad una gatta partoriente. Le firme sono state consegnate da una delegazione dell'Enpa al ministero della Difesa.

C'è poi il caso Emma, che in pochissime ore ha raccolto ben 30.100 firme per chiedere giustizia per la gattina di Roma data intenzionalmente in pasto a quattro pitbull dai vicini di casa della proprietaria, con tanto di insulti e derisioni. La petizione è ancora in corso.

E ancora in corso è anche la petizione 'Proteggiamo Andrea Cisterno'. Anche qui 27.097 raccolte in pochissime ore per l’attivista italiano in Ucraina minacciato dai dog hunter che hanno dato fuoco al suo rifiugio per randagi uccidendo 75 cani.

Grazie a oltre 2 milioni di utenti unici registrati e a una community di oltre 110.000 fan sui social network, la piattaforma Firmiamo.it ha raccolto negli anni oltre 7 milioni di firme rompendo le barriere del silenzio, sensibilizzando su temi che riguardano non solo gli animali e l'ambiente ma anche salute, cultura e politica.

22 aprile 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us