Ecologia

In Nuova Zelanda uno dei più grandi santuari oceanici del mondo

Wellington, 29 set. - (AdnKronos/Dpa) - Istituito in Nuova Zelanda uno dei maggiori santuari marini del mondo. La riserva, come annunciato martedì dal primo ministro John Key, si estende per 620mila chilometri quadrati nell'Oceano Pacifico, intorno alle isole Kermadec, 1.000 chilometri a nord-est della Nuova Zelanda e tra gli habitat marini geologicamente più diversificati.

"Il Santuario - ha spiegato Key all'Assemblea generale delle Nazioni Unite - sarà una delle zone protette più grandi e più importanti del mondo, e preserverà habitat importanti per uccelli marini, balene e delfini, tartarughe in via di estinzione e migliaia di specie di pesci e altre forme di vita marina". La riserva, che copre un'area grande il doppio dell'intera Nuova Zelanda, comprende la più profonda fossa oceanica del sud del mondo, e più di 30 vulcani sottomarini.

Nel santuario sarà bandita la pesca commerciale come quella ricreativa, oltre alla prospezione, l'esplorazione e l'estrazione di petrolio, gas e minerali. Secondo il Pew Charitable Trusts, che ha condotto una campagna a favore dell'istituzione della riserva, la regione del Kermadec è uno dei pochi posti dove si può immaginare quello che il pianeta era prima del grande impatto umano.

"Sappiamo che la creazione di questo santuario marino - ha detto per l'organizzazione Bronwen Golder - salvaguarderà habitat rari e specie a rischio mantenendo in buona salute per gli ecosistemi in tutto il Pacifico meridionale". Secondo le stime, ben 35 specie di balene e delfini migrano stagionalmente attraverso le acque dell'area che offre anche un habitat prezioso per tartarughe embricata, liuto e tartarughe marine verdi oltre ad accogliere decine di specie di uccelli marini che vanno dai piccoli uccelli delle tempeste ai grandi albatros.

Il Santuario dell'Oceano Kermadec farà parte di una rete globale di riserve marine che insieme coprono 3,5 milioni di chilometri quadrati dell'Oceano Pacifico.

29 settembre 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us