Ecologia

Il mondo del beauty a Cosmoprof, salone al via nel segno della sostenibilità

Nava (Cosmetica Italia): "Molte aziende sono già da tempo fortemente impegnate per minimizzare qualsiasi forma di 'footprint' negativo verso l'ambiente, l'economia e la società in generale"

Roma, 20 mar. (AdnKronos) - Prende il via nel segno di una bellezza sempre più 'green' la fiera leader del settore: Cosmoprof, piattaforma internazionale per il business della cosmetica e del benessere, che si svolge dal 20 al 23 marzo a BolognaFiere. Il convegno internazionale promosso da Cosmetica Italia, che anche quest'anno segnerà la giornata inaugurale del Salone, si intitola, infatti, 'Per la bellezza, la salute e l'ambiente - Sostenibilità in cosmetica: l'imprescindibile opportunità per le sfide future'.

"La sostenibilità non è, e non può, ridursi in una tendenza temporanea ma rappresenta un'evoluzione necessaria che a medio-lungo termine impatterà sulle nostre vite sia come consumatori sia come professionisti che lavorano e dirigono imprese e che guardano a un futuro sostenibile per esse. I business che saranno capaci di riconoscere questa verità aumenteranno le probabilità di successo e di longevità sul mercato", spiega all'Adnkronos il vicedirettore generale di Cosmetica Italia, Luca Nava.

"Oltre agli ovvi benefici per l'ambiente, la società e l'economia, la sostenibilità - sottolinea - rappresenta una grande opportunità per le imprese che saranno aiutate a ridurre i propri costi, incoraggiare l'innovazione dei prodotti, selezionare, motivare e così trattenere i migliori collaboratori, migliorare la reputazione dell'impresa nella comunità locale e le relazioni con clienti e fornitori. In una parola, la sostenibilità aiuterà a rimanere competitivi nel lungo termine".

Il vicedirettore generale dell'Associazione, che conta tra le sue fila circa 500 aziende italiane rappresentative del 95% del fatturato del settore cosmetico, sottolinea che ormai "molte aziende cosmetiche italiane ed europee sono già da tempo fortemente impegnate per migliorare in continuazione il loro impatto positivo e nel contempo minimizzare qualsiasi forma di 'footprint' negativo verso l'ambiente, l'economia e la società in generale. Altre sono appena all'inizio di questo percorso; sono poche, invece, quelle che devono ancora cominciare questo 'viaggio'".

Ma quanto vale il settore in Italia? Il valore del mercato cosmetico italiano ha superato i 9.500 milioni di euro nel 2014 con una lieve contrazione (-1,4%) generata dalla riduzione del valore medio: si acquistano più o meno le stesse quantità ma a prezzi più bassi. Cresce invece la produzione (+1%), per un valore del fatturato di 9.370 milioni di euro. Da sottolineare l'aumento delle esportazioni del 5,5% per un valore superiore ai 3.300 milioni di euro.

20 marzo 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us