Ecologia

Il MIT inventa il pannello solare di carta

La carta fotovoltaica alimenta gadget elettronici.

I ricercatori del MIT di Boston è da anni che lavorano sullo sviluppo di celle solari stampabili sulla carta. E forse siamo a una svolta importante come mostra il video dei “paper solar” in azione.

“La carta fotovoltaica è in grado di alimentare piccoli gadget elettronici”

Sottile, leggera e luminosa - Sembra impossibile invece i ricercatori del MIT (Massachusetts Institute of Technology) di Boston testimoniano in un video i progressi raggiunti nella creazione di panelli solari estremamente sottili e super leggeri che puoi piegare in stile origami senza che perdano il loro potere fotovoltaico.

Si piega ma non si spezza - Questa speciale carta “baciata dal sole” viene realizzata, come spiegano i ricercatori in un articolo pubblicato su Advanced Material, attraverso un procedimento detto “oxidative chemical vapor deposition”, ossia impiega vapori, e non liquidi, per la stampa che avviene in una camera a vuoto a temperature inferiori ai 120 gradi Celsius. I ricercatori hanno sottoposto la carta fotovoltaica a test per verificare la tenuta delle sue proprietà dopo averla piegata e aperta 1.000 volte: non ha fatto una “piega” dal punto di vista delle prestazioni. Secondo i ricercatori, l’attuale “carta solare” offre un’efficienza di circa l’1% - un quantitativo sufficiente per dare energia a piccoli gadget - ma sono convinti di riuscire ad aumentarne il livello lavorando sui materiali. (pp)

Su Jacktech.it trovi anche...

13 luglio 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us