Ecologia

Il MIT inventa il pannello solare di carta

La carta fotovoltaica alimenta gadget elettronici.

I ricercatori del MIT di Boston è da anni che lavorano sullo sviluppo di celle solari stampabili sulla carta. E forse siamo a una svolta importante come mostra il video dei “paper solar” in azione.

“La carta fotovoltaica è in grado di alimentare piccoli gadget elettronici”

Sottile, leggera e luminosa - Sembra impossibile invece i ricercatori del MIT (Massachusetts Institute of Technology) di Boston testimoniano in un video i progressi raggiunti nella creazione di panelli solari estremamente sottili e super leggeri che puoi piegare in stile origami senza che perdano il loro potere fotovoltaico.

Si piega ma non si spezza - Questa speciale carta “baciata dal sole” viene realizzata, come spiegano i ricercatori in un articolo pubblicato su Advanced Material, attraverso un procedimento detto “oxidative chemical vapor deposition”, ossia impiega vapori, e non liquidi, per la stampa che avviene in una camera a vuoto a temperature inferiori ai 120 gradi Celsius. I ricercatori hanno sottoposto la carta fotovoltaica a test per verificare la tenuta delle sue proprietà dopo averla piegata e aperta 1.000 volte: non ha fatto una “piega” dal punto di vista delle prestazioni. Secondo i ricercatori, l’attuale “carta solare” offre un’efficienza di circa l’1% - un quantitativo sufficiente per dare energia a piccoli gadget - ma sono convinti di riuscire ad aumentarne il livello lavorando sui materiali. (pp)

Su Jacktech.it trovi anche...

13 luglio 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us