Ecologia

Il Grab inserito dal Comune di Roma tra le opere del giubileo

Un Grande Raccordo Anulare delle Bici per Roma, la prima ciclovia da 44 km

Roma, 26 giu. - (AdnKronos) - Il sogno di un’Appia Antica pedonale si potrà finalmente realizzare con i lavori del Grab, il Grande Raccordo Anulare delle Bici, che è stato inserito dal Comune di Roma tra le opere del giubileo. L’avvio dei lavori è previsto per l’estate. Soddisfatta Legambiente per il successo del progetto di ciclovia urbana all’interno di Roma e per la concreta possibilità, dopo decenni di battaglie ambientaliste, di una linea continua libera dalle auto che va dal Colosseo all’Appia Antica.

L’idea progettuale del Grab, infatti, prevede la chiusura al traffico di attraversamento dell’Appia Antica e la trasformazione di questa arteria di 2300 anni fa in un’area a priorità ciclopedonale dove i (pochi) veicoli ammessi a circolare dovranno dare la precedenza a chi cammina e a chi pedala. L’altro grande cambiamento sollecitato dal Grab è la creazione di un’isola pedonale ai piedi del Palatino. Complessivamente, il Grab - ideato da VeloLove in collaborazione con la stessa Legambiente, il Touring Club e diverse altre realtà - è un anello di oltre 44 chilometri, si snoda principalmente lungo vie pedonali e ciclabili, parchi, aree verdi e argini fluviali (31,9 km, pari al 72,2% del tracciato).

"Il primo effetto della sua realizzazione - sottolinea Legambiente - sarà quello di far finalmente spuntare la straordinaria spina verde che già negli anni Settanta era al centro delle battaglie di Antonio Cederna, Leonardo Benevolo, Giulio Carlo Argan: la trasformazione, per dirla con le parole di Cederna, di tutta la zona monumentale che va dall’Appia Antica e, attraverso la via di S. Gregorio, Colosseo, Foro Romano e Fori Imperiali, arriva praticamente alle soglie di Piazza Venezia”.

26 giugno 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Albert Einstein amava la vita, la fisica e odiava le regole. Osteggiato in patria e osannato nel mondo, vinse molte battaglie personali e scientifiche. A cento anni dal Nobel, il ritratto del più
grande genio del Novecento che ha rivoluzionato le leggi del tempo e dello spazio. E ancora: la storia di Beppe Fenoglio, tra scrittura e Resistenza; l'impresa di Champollion, che 200 anni fa decodificò la stele di Rosetta e svelò i segreti degli antichi Egizi; contro il dolore, la fatica, la noia: le droghe naturali più usate nel corso dei secoli.

ABBONATI A 29,90€

Il sonno è indispensabile per rigenerare corpo e mente. Ma perché le nostre notti sono sempre più disturbate? E a che cosa servono i sogni? La scienza risponde. E ancora: pregi e difetti della carne, alimento la cui produzione ha un grande impatto sul Pianeta; l'inquinamento e le controindicazioni dell’energia alternativa per gli aerei; perché ballare fa bene (anche) al cervello. 

ABBONATI A 31,90€
Follow us