Ecologia

Il futuro della tutela ambientale? Nelle mani dei governo locali e della società civile

E' la posizione contenuta nell'edizione italiana dello State of the World 2014 dal titolo "Governare per la sostenibilità", a cura del direttore scientifico del Wwf Italia Gianfranco Bologna.

Roma, 26 dic. - (AdnKronos) - Le speranze migliori per il futuro del pianeta vanno riposte a livello locale, perché negli ultimi anni le azioni più importanti sul clima, sulla tutela della biodiversità e contro le diseguaglianze, sono venute proprio dai movimenti di base che si sono opposti alle agende di governi e aziende.

Lo sostengono gli autori del rapporto annuale State of the World 2014 nell'edizione italiana ("Governare per la sostenibilità") curata dal direttore scientifico del Wwf Italia Gianfranco Bologna e pubblicato da Edizioni Ambiente. Sempre più spesso, rileva il rapporto, le iniziative partono dalla società civile.

"Una tendenza spesso sottovalutata e potenzialmente promettente in tema di funzionalità del governo - si legge nel rapporto - è lo spostamento dell’impulso all’azione su tema della sostenibilità dai governi nazionali, che hanno spesso tergiversato, a quelli locali e regionali. Forse non é una coincidenza, dato che gli organismi locali e regionali sono più vicini (sia come distanza sia come separazione burocratica) alle persone e alle comunità che essi governano, e hanno meno probabilità di finire vittime di interessi particolari".

Pubblicato in concomitanza con il 40° anniversario della fondazione del Worldwatch Institute, “Governare per la sostenibilità” dà conto di una serie di azioni e proposte accomunate da uno sguardo ottimista sulla capacità di uomini e donne di innescare veri processi di cambiamento, che sempre più di frequente si verificano fuori dalle stanze della politica.

Il volume racconta queste iniziative, offrendo una serie di prospettive innovative ai cittadini e ai decisori del nostro Paese. “Tutti i sistemi di governance nascono da individui che fanno parte di una comunità - si legge ancora nel rapporto - Gli esseri umani non sono attori isolati della politica, e tantomeno sono molecole indipendenti, come invece sostiene la teoria economica mainstream".

Lo slancio o la pressione necessarie a migliorare la governance a qualsiasi livello può provenire, secondo gli autori del rapporto, solo da individui che vogliono rendere le proprie comunità luoghi di sostenibilità.

26 dicembre 2014 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us