Ecologia

Il fotovoltaico non si vede... è nella finestra!

Efficienza ancora bassa, ma migliorerà

di
Ricercatori dell'Università della California hanno trovato il modo di produrre energia elettrica da celle fotovoltaiche completamente trasparenti. Potranno sostituire i vetri delle finestre, ma anche quelli degli smartphone.

"Efficienza intorno al 4%, ma le possibili applicazioni sono infinite"

Vetro fotovoltaico -

Ne sono convinti gli scienziati della UCLA

Quasi infrarossi - Il segreto di queste nuove celle fotovoltaiche consiste nella loro capacità di sfruttare lo spettro solare vicino agli infrarossi - che l'occhio umano non può vedere - restando trasparente a tutti gli altri colori. La luce, quindi, passa quasi tutta da una parte all'altra di queste celle che risultano trasparenti. Altra innovazione rispetto al passato sta nell'elettrodo metallico della cella, in questo caso realizzato con un misto di nanoparticelle di argento e titanio. Ciò permette alle celle di essere abbastanza economiche da realizzare e di riuscire a trasformare in energia elettrica il 4% della luce che le colpisce. Sembra poco, ma un recente studio del MIT su celle trasparenti al carbonio aveva fatto registrare un'efficienza di appena lo 0,1%.

Finestre elettriche - Più che la quantità di energia prodotta, però, va considerato il fatto che una cella fotovoltaica trasparente la metti veramente ovunque: al posto delle finestre, dei vetri della macchina - elettrica, magari - o delle serre per i fiori. O, perché no, nelle vetrine dei negozi. Le possibili applicazioni di questa tecnologia sono virtualmente infinite e neanche il settore dell'elettronica di consumo resta fuori: con una cella del genere smartphone e tablet si ricaricano da soli.

20 geniali idee ecologiche per la tua casa

4 novembre 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Albert Einstein amava la vita, la fisica e odiava le regole. Osteggiato in patria e osannato nel mondo, vinse molte battaglie personali e scientifiche. A cento anni dal Nobel, il ritratto del più
grande genio del Novecento che ha rivoluzionato le leggi del tempo e dello spazio. E ancora: la storia di Beppe Fenoglio, tra scrittura e Resistenza; l'impresa di Champollion, che 200 anni fa decodificò la stele di Rosetta e svelò i segreti degli antichi Egizi; contro il dolore, la fatica, la noia: le droghe naturali più usate nel corso dei secoli.

ABBONATI A 29,90€

Il sonno è indispensabile per rigenerare corpo e mente. Ma perché le nostre notti sono sempre più disturbate? E a che cosa servono i sogni? La scienza risponde. E ancora: pregi e difetti della carne, alimento la cui produzione ha un grande impatto sul Pianeta; l'inquinamento e le controindicazioni dell’energia alternativa per gli aerei; perché ballare fa bene (anche) al cervello. 

ABBONATI A 31,90€
Follow us