Ecologia

Il Csr manager network entra nel global network di Wbcsd

Ginevrasd, 9 giu. - (AdnKronos) - Il Csr manager network, la principale associazione italiana che raggruppa il maggior numero di professionisti della sostenibilità rappresentando oltre 100 aziende, si è unito al global network di World business council for sustainable development (Wbcsd), costituito da oltre 60 organizzazioni di imprese nel mondo, unite nell’impegno per promuovere nei rispettivi paesi lo sviluppo sostenibile presso la business leadership.

Siamo felici di dare il benvenuto a bordo a Csr Manager Network. Il nostro nuovo partner italiano sarà un prezioso supporto nell’accrescere l’impatto del Wbcsd Global Network verso l’obiettivo comune di accelerare il passaggio verso un mondo più sostenible” commenta Peter Bakker, Presidente e Ceo di Wbcsd.

“Siamo orgogliosi di rappresentare il Wbcsd in Italia” afferma Fulvio Rossi, presidente di Csr Manager Network e Csr Manager di Terna. La grande esperienza del Wbcsd, sottolinea Rossi, "nel tradurre i grandi temi della sostenibilità in impegni concreti da parte delle imprese sarà di grande stimolo e aiuto per noi. Per parte nostra, sapremo contribuire valorizzando le buone pratiche delle aziende italiane, non sempre conosciute e riconosciute a livello internazionale”.

“Per Csr Manager Network e per i suoi associati si tratta di una straordinaria opportunità” aggiunge Stefania Lallai, consigliere Csr Manager Network con delega alla partnership con Wbcsd e sustainability and external relations director di Costa Crociere.

Secondo Lallai “collaborare con i maggiori esperti internazionali nell’ambito della sostenibilità, ci permetterà di confrontarci sui temi maggiormente rilevanti, integrando una visione prospettica globale. Catalizzare l’attenzione delle aziende italiane e coinvolgerle in progetti legati all’innovazione responsabile sarà parte del nostro impegno e rientra pienamente nel nostro obiettivo di far leva sul senso di responsabilità e sul contributo concreto allo sviluppo sostenibile da parte delle imprese".

9 giugno 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us