Ecologia

Il bonsai solare che ricarica il tuo cellulare

Electree è un originale caricabatterie a forma di alberello.

Già da tempo si sta studiando la forma degli alberi e la disposizione delle foglie per aumentare l’efficienza del fotovoltaico. Ma se dovete ricaricare un cellulare sfruttando l’energia del sole forse vi basta un bonsai.

“Con un pieno di energia può ricaricare fino a tre dispositivi contemporaneamente”

Luminosa idea - Non è un’idea nuova quella di unire la forma di un albero con la tecnologia del fotovoltaico per produrre energia elettrica. E non c’è da stupirsi: se dopo milioni di anni di evoluzione gli alberi hanno quella forma è proprio per massimizzare la luce che riceve ogni singola foglia.

Design brillante - Questa volta, però, si è cercato di unire anche il design ed è nato il bonsai solare Electree diVivien Muller, designer con base a Parigi e una passione per le energie rinnovabili. Muller ha disegnato questo piccolo albero riempiendolo di piccole celle fotovoltaiche al posto delle foglie. I “rami” sono snodabili proprio per orientare meglio i mini pannelli fotovoltaici verso il sole

Raggio di sole - Messo vicino una finestra, o all’aria aperta se il tempo lo permette, il bonsai fotovoltaico di Muller produce energia e la immagazzina in una batteria nascosta nel vaso. Poi, con un comunissimo cavo Usb, si può utilizzare questa energia per ricaricare un cellulare, un lettore mp3, una fotocamera digitale o qualunque altro piccolo accessorio hi-tech.

Nano verde -Electree - alto una quarantina di centimetri - è in vendita a 299 euro. Non poco, ma va detto che la batteria ha una capacità di 13.500 mAh (milliampere per ora) che non è proprio pochissimo visto che un iPhone, giusto per fare un esempio, ha una batteria da 1.500 mAh. Volendo, quindi, se la batteria del bonsai fotovoltaico è ben carica può alimentare anche più dispositivi contemporaneamente grazie alle tre porte. Sono però necessarie almeno 36 ore di esposizione al sole per fare il pieno di energia all’accumulatore.

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

Barche, aerei e frigoriferi a energia solare

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

17 dicembre 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us