Ikea venderà solo luci LED entro il 2016

La tecnologia LED fa risparmiare ed è perfetta per l'arredamento.

ikea-led_237460
|

di
Il colosso svedese dell'arredamento, dopo aver tolto dai cataloghi le vecchie lampade a incandescenza, ora si prepara a convertirsi alle luci al LED. Consumano poco e sono di design...

 

"Consumano poco, durano tanto e arredano la casa"

 

Ikea al LED -

 

Un milione di LED - Il primo obiettivo di Ikea è di venderne almeno un milione perché, spiegano gli svedesi, se si sostituisse un milione di lampade a filamento da 40 Watt con altrettante luci al LED si potrebbe risparmiare tanta CO2 quanta ne emettono ogni anno 6.700 auto. O quanta ne producono 17 milioni di auto, se preferite. Per non parlare, poi, della durata di queste lampadine che, in alcuni casi, supera di 20 volte quella dei vecchi bulbi a incandescenza. Ikea, insomma, prosegue nella sua politica di "sostenibilità quotidiana" che l'ha già portata a ricoprire i propri store di pannelli fotovoltaici, a togliere di mezzo le buste di plastica nel 2007 e a non vendere più lampadine a filamento dal 2010.

 

Questione di stile, e di soldi - Ma, come sempre, c'è anche un secondo motivo dietro le scelte ambientaliste di Ikea: il design. E di conseguenza, visto che parliamo del leader mondiale dei mobili di "design di massa", i soldi. Non è un mistero, infatti, che i LED siano il complemento luminoso ideale di una cameretta in stile Ikea. Gli ormai noti faretti a diodi si incastonano perfettamente nei suoi mobili a incastro. «I LED possono essere usati praticamente ovunque» spiega Ikea nel suo comunicato ufficiale «sia a casa che nelle attività commerciali». (sp)

 

20 geniali idee ecologiche per la tua casa

 

3 ottobre 2012