Ecologia

I cambiamenti climatici dopo Trump e la COP21

Perché un aumento di 2 °C dall'era pre-industriale è comunque moltissimo, e perché la questione del riscaldamento globale è soprattutto politica: il nostro racconto da Mantova.

All'indomani dall'elezione di Donald Trump il tema del riscaldamento globale e degli accordi di Parigi recentemente entrati in vigore è tornato di drammatica attualità. Davvero il global warming è la conseguenza di fattori naturali, che non ci riguardano, o una costruzione per frenare la crescita economica? Ne abbiamo parlato questa sera a Mantova, nell'incontro su ambiente, clima ed energia sostenibile all'interno della rassegna Panorama d'Italia.

Susanna Corti, Primo Ricercatore al CNR, ci ha spiegato come un aumento della temperatura di +1,5 °C dai livelli pre-industriali sia in realtà altissimo: quando l'intero emisfero nord della Terra era completamente ghiacciato, il pianeta era di soli 5 °C più freddo di oggi. Se nei modelli di previsione non inseriamo le forzanti antropiche, questi non riescono a restituirci un quadro fedele del clima che abbiamo: la prova del fatto che l'uomo è divenuto a sua volta variabile climatica.

Teodoro La Rocca (Colonnello dell'Aeronautica Militare) ci ha parlato di previsioni più a breve termine, quelle meteo, confermando che i modelli per elaborare previsioni vanno oggi continuamente aggiornati, per avere un quadro attendibile del meteo a breve termine.

Luigi de Rocchi, responsabile Studi e Ricerche di Cobat, ci ha parlato del concetto di economia circolare come una possibile risposta attiva, ed economicamente sostenibile, ai cambiamenti climatici.

Qui sotto, il video dell'incontro:

11 novembre 2016
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Scipione e Annibale, Mario e Silla, Demostene e Filippo II di Macedonia... I giganti della Storia che hanno passato la loro vita a combattersi, sui campi di battaglia e non solo. E ancora: l'omicidio di Ruggero Pascoli, il padre del famoso poeta, rimasto impunito; il giro del mondo di Magellano e di chi tornò per raccontarlo; la rivoluzione scientifica e sociale della pillola anticoncezionale; nelle prigioni italiane dell'Ottocento; come, e perché, l'Inghilterra iniziò a colonizzare l'Irlanda.

 

ABBONATI A 29,90€

Tigri, orsi, bisonti, leopardi delle nevi e non solo: il ricco ed esclusivo dossier di Focus, realizzato in collaborazione con il Wwf, racconta casi emblematici di animali da salvare. E ancora: come la plastica sta entrando anche nel nostro organismo; che cos’è l’entanglement quantistico; come sfruttare i giacimenti di rifiuti elettronici; i progetti più innovativi per poter catturare l’anidride carbonica presente nell’atmosfera.

ABBONATI A 31,90€
Follow us