Ecologia

Global divestment day, a San Valentino innamoriamoci del pianeta

Il 14 febbraio la protesta globale contro le fonti fossili promossa da 350.org. Legambiente aderisce e invita tutti a partecipare alla mobilitazione condividendo sui social una foto d'amore per l'ambiente.

Roma, 11 feb. - (AdnKronos) - Protesta globale contro le fonti fossili nel giorno di San Valentino. E' il Global Divestment Day, la giornata mondiale contro gli investimenti destinati alle fonti fossili, promossa da 350.org e a cui aderiscono i maggiori network ambientalisti, cittadini, movimenti, associazioni. Una mobilitazione in rete a cui partecipano donne e uomini da tutto il mondo per ribadire con forza che è necessario fermare la grave crisi climatica in atto.

La richiesta di taglio immediato alle ingenti risorse economiche mondiali destinate alle fonti fossili si rivolge ai capi dei governi in vista della prossima Conferenza sul clima che si terrà a Parigi a dicembre 2015. Per il futuro del Pianeta sarà fondamentale raggiungere in quella sede un accordo internazionale per fermare la crescita di emissioni di Co2.

Legambiente aderisce a Global divestment day e invita tutti a partecipare alla mobilitazione condividendo sui social una foto da “Innamorati del pianeta”.

“Chiediamo ai cittadini italiani di unirsi alla protesta globale per fermare i sussidi alle fonti fossili e impedire la costruzione di nuove centrali a carbone in Italia - dice Rossella Muroni, direttrice generale di Legambiente - e abbiamo deciso di farlo con tante foto speciali di San Valentino da condividere su facebook e twitter per sollecitare il governo, ma anche il sistema delle imprese, a fermare sussidi e investimenti nelle fonti fossili che generano emissioni di gas serra e che stanno mettendo in crisi il clima del pianeta”.

Come partecipare? Scatta una foto romantica e impostala come immagine del tuo profilo Facebook o Twitter. Inseriscila nella cornice di San Valentino “Innamorati del Pianeta - No alle Fonti Fossili" al link http://www.picbadges.com/community/54d4a31fb1f22cb065b20969

Condividi la tua nuova immagine usando per Facebook: #matteorenzi @legambiente #Stopfontifossili #divestment e per Twitter: @governoitalia #Stopfontifossili #divestment

11 febbraio 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us