Ecologia

Global divestment day, a San Valentino innamoriamoci del pianeta

Il 14 febbraio la protesta globale contro le fonti fossili promossa da 350.org. Legambiente aderisce e invita tutti a partecipare alla mobilitazione condividendo sui social una foto d'amore per l'ambiente.

Roma, 11 feb. - (AdnKronos) - Protesta globale contro le fonti fossili nel giorno di San Valentino. E' il Global Divestment Day, la giornata mondiale contro gli investimenti destinati alle fonti fossili, promossa da 350.org e a cui aderiscono i maggiori network ambientalisti, cittadini, movimenti, associazioni. Una mobilitazione in rete a cui partecipano donne e uomini da tutto il mondo per ribadire con forza che è necessario fermare la grave crisi climatica in atto.

La richiesta di taglio immediato alle ingenti risorse economiche mondiali destinate alle fonti fossili si rivolge ai capi dei governi in vista della prossima Conferenza sul clima che si terrà a Parigi a dicembre 2015. Per il futuro del Pianeta sarà fondamentale raggiungere in quella sede un accordo internazionale per fermare la crescita di emissioni di Co2.

Legambiente aderisce a Global divestment day e invita tutti a partecipare alla mobilitazione condividendo sui social una foto da “Innamorati del pianeta”.

“Chiediamo ai cittadini italiani di unirsi alla protesta globale per fermare i sussidi alle fonti fossili e impedire la costruzione di nuove centrali a carbone in Italia - dice Rossella Muroni, direttrice generale di Legambiente - e abbiamo deciso di farlo con tante foto speciali di San Valentino da condividere su facebook e twitter per sollecitare il governo, ma anche il sistema delle imprese, a fermare sussidi e investimenti nelle fonti fossili che generano emissioni di gas serra e che stanno mettendo in crisi il clima del pianeta”.

Come partecipare? Scatta una foto romantica e impostala come immagine del tuo profilo Facebook o Twitter. Inseriscila nella cornice di San Valentino “Innamorati del Pianeta - No alle Fonti Fossili" al link http://www.picbadges.com/community/54d4a31fb1f22cb065b20969

Condividi la tua nuova immagine usando per Facebook: #matteorenzi @legambiente #Stopfontifossili #divestment e per Twitter: @governoitalia #Stopfontifossili #divestment

11 febbraio 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us