Ecologia

EU: via le auto a benzina e diesel dalle città

La proposta viene dalla Commissione europea.

L'Europa punta a tagliare le emissioni di Co2 dei trasporti del 60% entro il 2050 e le auto inquinanti saranno vietate nei centri delle grandi città.

“Bruxelles vuole migliorare la qualità dell'ambiente e ridurre la dipendenza dal petrolio”

Basta Co2 - È uno degli obiettivi fondamentali della roadmap del progetto “Single European Transport Area” messo a punto dalla Commissione Europa: niente più auto con carburanti tradizionali dal 2050, ma solo mezzi ecologici, per ridurre del 60% le emissioni di anidride carbonica entro la metà del secolo. Il progetto prevede uno stanziamento di 1.500 miliardi destinato alle infrastrutture viarie per i prossimi 20 anni.

Rivoluzione viaria - Oltre alla completa esclusione dei veicoli a combustione interna dai centri città, le linee guida dell'Unione europea prevedono anche il trasferimento di almeno il 50% degli spostamenti di medio e lungo raggio verso treni ad alta velocità e il trasporto fluviale e l'introduzione di combustibili meno inquinanti anche per il settore aeronautico e marittimo. Un progetto che, oltre a migliorare la qualità dell'ambiente, renderà il Vecchio Continente anche sempre meno dipendente dal petrolio… che oggi (purtroppo) alimenta, in modo diretto o indiretto, il 96% dei trasporti. (gt)Silvia Ponzio

Circolari, ecologiche... Ecco i prototipi di auto più incredibili

2 aprile 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us