Ecologia

EU: giro di vite ai prodotti chimici

Le industrie chimiche sotto controllo. Riusciranno le nuove norme europee a evitare pericolosi inquinamenti?

EU: giro di vite ai prodotti chimici
Le industrie chimiche sotto controllo. Riusciranno le nuove norme europee a evitare pericolosi inquinamenti?

Un impianto chimico al tramonto.
Un impianto chimico al tramonto.

Tempi duri per i prodotti chimici e le industrie che ne fanno uso. La Commissione europea propone nuovi e più severi controlli con il fine di salvaguardare la salute pubblica e l'ambiente. La legislazione vuole rendere le industrie responsabili del controllo della sicurezza delle sostanze chimiche utilizzate nei prodotti. Quelli che sono stati approvati anni fa saranno soggetti a test più moderni e severi e circa 30.000 sostanze dovranno essere registrate presso una nuova agenzia di prodotti chimici dell'Unione Europea: se non dovessero passare i test saranno bandite.
La Commissione Europea ha affermato che i costi di questa operazione, nei prossimi 10 anni, saranno di circa 7 miliardi di euro. Se i produttori di sostanze chimiche, preoccupati dall'impatto significativo sui propri business, stanno già esercitando pressione contro il provvedimento, i gruppi ambientalisti sostengono che la legislazione aiuterebbe a contrastare l'aumento di malattie cancerogene, le anomalie congenite e altri problematiche connesse con l'esposizione ad agenti chimici.

(Notizia aggiornata al 14 maggio 2003)

13 maggio 2003
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Come sarebbe stata (e sarebbe) la nostra vita senza cani, gatti, cavalli, topi, api, scimmie? Abbiamo girato la domanda direttamente a loro, gli animali, per farci raccontare che cosa e quanto hanno fatto per l'uomo fin dalla notte dei tempi. Perché non c'è evento, guerra, scoperta, epidemia che si possa ripercorrere senza valutare il ruolo svolto dagli altri abitanti del Pianeta.

ABBONATI A 29,90€

Perché viaggiamo? L'uomo viaggia da sempre con gli scopi più diversi, ma solo da poco tempo lo fa anche per divertirsi. E tu, che viaggiatore sei?Scoprilo con il test. E ancora: come sono i rifugi antiatomici della Svizzera e degli Usa; come si gioca la guerra dell’informazione nel Web; perché i Sapiens sono rimasti l’unica specie di Homo sulla Terra; gli amici non sono tutti uguali perché il rapporto con loro dipende dalla personalità, dal sesso e dal tempo che si passa insieme. Fai il test: che tipo di amici hai?

ABBONATI A 31,90€
Follow us