Ecologia

Efficienza energetica, con la tecnologia risparmi sui consumi fino al 70%

Ivan Selmo, direttore Marketing di BTicino: "Le tecnologie moderne offrono diverse soluzioni modulari, molto capillari e facilmente installabili senza necessità di dover rifare per forza gli impianti o gli edifici" /Video

(AdnKronos) - Ridurre la bolletta energetica. Nelle case e negli uffici. Non solo per abbattere i costi ma anche per contribuire alla lotta ai cambiamenti climatici. Attraverso l'efficienza energetica passa la sfida della sostenibilità ambientale ed economica del Belpaese. Primo punto: agire sugli sprechi. Come quelli che, negli uffici o negli appartamenti privati, attingono all'energia elettrica e termica.

Quali le soluzioni possibili? "Le tecnologie moderne offrono diverse soluzioni modulari, molto capillari e facilmente installabili senza necessità di dover rifare per forza gli impianti o gli edifici - spiega all'Adnkronos Ivan Selmo, direttore Marketing di BTicino - Partiamo da soluzioni di contabilizzazione che sono imprescindibili in un processo di efficienza energetica: sistemi moderni che possono riportare all'operatore preposto alla gestione dell'edificio i dati qualificati di consumo elettrico, termico e di acqua per uso sanitario e potabile".

"Per quanto riguarda gli interventi di livello superiore si può agire sui sistemi di illuminazione automatica e semiautomatica e sui sistemi di termoregolazione che sono due livelli di intervento che danno dei risparmi significativi", continua il direttore Marketing.

E quanto, effettivamente, è possibile risparmiare sulla bolletta energetica? Per Selmo, "in aree di transito come corridoi, atri, ripostigli, magazzini, servizi igienici un controllo automatico dell'illuminazione comporta un risparmio molto significativo anche del 60-70%. Mentre nei locali dove sono presenti operatori e dipendenti è molto più difficile modulare in modo così brusco l'illuminazione e il risparmio può essere del 20-30%. Parametri similari si possono ritrovare anche per la termoregolazione: pensando a edifici con tripla o quadrupla esposizione è possibile nelle aree esposte a Sud dare dei parametri di regolazione leggermente inferiori per la temperatura forzata e concentrare nella parte esposta a Nord una maggiore intensità di energia termica. Anche in quel caso i risparmi si possono aggirare sul 20-30-40% a seconda dei casi".

21 aprile 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us