Ambiente

E' tempo di vino 'veg', dieci le aziende italiane certificate

Dalla produzione all'imbottigliamento "Qualità Vegetariana Vegan", frutto della collaborazione tra il Gruppo Csqa-Valoritalia, in sinergia con l'Associazione vegetariana italiani

Roma, 20 mar. - (AdnKronos) - Vegani e vegetariani attenti al vino, perché anche in un calice si possono nascondere sostanze di origine animale, utilizzate nella fase di vinificazione: le proteine del latte (caseinati) e dell'uovo (ovoalbumina), usate nella chiarificazione dei vini.

Per chi segue uno stile di vita 'veg' c'è "Qualità Vegetariana Vegan", la prima certificazione nazionale per prodotti vegetariani e vegani, frutto della collaborazione tra il Gruppo Csqa-Valoritalia, in sinergia con l'Associazione vegetariana italiani, che certifica le aziende vitivinicole che scelgono di produrre vino vegano.

Al momento sono 10 le aziende con bollino vegan, di cui la metà è presente nella Regione Marche. Csqa controlla che in tutte le fasi della produzione in cantina, fino all'imbottigliamento, sia garantita l'assenza di prodotti di origine animale compresi i materiali per l'imbottigliamento, come la colla per le etichette fino al nastro adesivo con cui si chiudono i cartoni.

Nella Regione Marche le aziende animal-free sono: l'azienda agrobiologica San Giovanni, la cantina Offida e la società agricola Ciù Ciù, tutte nel Comune di Offida (Ascoli Piceno), la società agricola Pievalta a Maiolati Spontini (Ancona) e l'azienda vinicola Costadoro a San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno).

In Toscana, invece, troviamo la fattoria Casabianca a Murlo (Siena) e il frantoio La Pieve ad Arcille di Campagnatico (Grosseto). Infine, olearia vinicola Orsogna nel Comune di Orsogna (Chieti), l'azienda di Venturino Giancarlo nel Comune di Vaglio Serra (Asti) e Perlage Srl in provincia di Treviso, a Farra di Soligo.

20 marzo 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Le sfide della Chiesa per tutelare la propria autonomia e i suoi territori. A colpi di alleanze, scomuniche, guerre, ma anche preziose committenze ai più grandi artisti del Rinascimento, ecco come i pontefici sono stati protagonisti di secoli di storia. E ancora: quando, 100 anni fa, l'Irlanda venne divisa in due; origini, regole e curiosità degli scacchi; perché le legioni romane erano imbattibili.

 

ABBONATI A 29,90€

Quale incredibile processo ha fatto nascere la vita sul nostro pianeta? Tutte le ultime ipotesi scientifiche. Inoltre: i numeri e le mappe della pandemia che ci ha cambiato nel 2020 e cosa ci aspetta nel 2021; le nuove frontiere del cinema; i software che ci identificano in base al modo di camminare; il sesso strano del mondo animale.

ABBONATI A 29,90€

Sul nuovo numero di Focus Domande&Risposte tantissime domande e risposte curiose e inaspettate nel nome della scienza. Per esempio: è vero che la musica fa cambiare sapore al formaggio? E che mariti e mogli con il tempo si assomigliano? E che la solitudine cambia il nostro cervello?

ABBONATI A 29,90€
Follow us