Ecologia

Discarica di Bracciano, attivista inizia lo sciopero della fame e scrive al Papa

La bomba ecologica di Cupinoro /Video

Roma, 21 lug. - (AdnKronos) - Ha piazzato una tenda davanti alla discarica, ha iniziato lo sciopero della fame e ogni giorni ha intenzione di scrivere una lettera a Papa Francesco. E' Paolo Francesco Simonini, ambientalista e attivista dei comitati impegnati sui rifiuti (movimento 'Fermiamo Cupinoro'), che ha iniziato una protesta davanti alla discarica di Cupinoro, tra Bracciano e Cerveteri, con l'obiettivo di sensibilizzare i cittadini sull'importanza di una corretta gestione dei rifiuti basata sulla raccolta differenziata, sul riciclo e recupero dei materiali e sul compostaggio aerobico della frazione organica.

Ogni giorno Paolo Francesco si nutrirà con uno yogurt e scriverà a Papa Francesco, “l’unica autorità che ha a cuore la difesa dell’ambiente” cercando di convincere il pontefice a dare un segno di risposta. Le lettere saranno pubblicate sul suo blog.

"Sono qui - scrive Paolo Francesco nella sua prima lettera al Papa - perché non riesco più a tollerare di essere avvelenato e truffato. Di vedere i cumuli di rifiuti ai lati delle strade, l’aria nera della centrale di Civitavecchia che ogni mattina si distende sul mare, di vedere i miei amici morire di cancro". "Sono qui - conclude - perché non ho intenzione di rinunciare neanche a un grammo della bellezza di ciò che mi circonda".

21 luglio 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us