Ecologia

Dalla natura all'arte, i sentieri 'baby friendly' del massiccio del Latemar

Tra le proposte le passeggiate con mucche, cavalli e pecore al pascolo

Roma, 16 mag. - (AdnKronos) - Dalla natura all'arte con i musei a cielo aperto. Escursioni 'a misura di passeggino' che si snodano fra boschi secolari. Sono i sette nuovi sentieri tematici ed interattivi del parco escursionistico, noto como Latemar.ium, sul massiccio del Latemar di Obereggen, cuore delle Dolomiti certificato dall’Unesco come Patrimonio dell’Umanità.

Novità per l’estate 2015, il percorso Latemar.Alp è ideale per famiglie con bambini, che ai pendii del Latemar possono soggiornare in apposite strutture ricettive. Percorribile anche con i più piccoli, Latemar.Alp offre una passeggiata lungo gli alpeggi della Val d’Ega con mucche, cavalli e pecore al pascolo. Osservando le vette di Latemar, si scoprono le nuove stazioni interattive dedicate alle Dolomiti. Latemar.Art è un itinerario dedicato agli amanti delle espressioni artistiche e delle esposizioni ad alta quota.

Il sentiero si snoda attraverso, la Pampeago Green and White Gallery, uno dei parchi d'arte più alti al mondo con opere firmate da Dick Gordon, Sandro Scalet, Hidetoshi Nagasawa, Giampaolo Osele, Thorsten Schütt, Mauro Olivotto e Marco Nones. Il percorso è adatto a famiglie e appassionati d’arte che si possono ritrovare, in una Natura incontaminata, a girovagare in musei a cielo aperto, osservando opere di grandi artisti e nuove stazioni interattive alla scoperta di arte e natura.

16 giugno 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita, privata e politica, di Winston Churchill, il grande statista inglese che ha salvato il mondo dalla follia di Hitler. Il segreto della sua forza, le – non poche – debolezze, l'infanzia e i talenti dell'inquilino più famoso di Downing Street. E ancora: come nel 1021 il vichingo Leif Eriksson “scoprì” l'America; nella Vienna di Klimt; tutti gli inquilini del Quirinale; Tangentopoli e la fine della Prima Repubblica.

ABBONATI A 29,90€

Il lockdown e la rivoluzione digitale stanno cambiando il nostro modo di curarci. Ecco come gestire al meglio televisite e bit-terapie. Inoltre, gli impianti nucleari di nuova generazione; la prima missione del programma Artemis che ci riporterà sulla Luna; i vaccini e le infinite varianti del Coronavirus

ABBONATI A 29,90€
Follow us