Ecologia

Dalla cucina all'artigianato, i mille usi delle erbe spontanee

Torna 'Erbacce e dintorni', 1 e 2 ottobre a Bracciano

Roma, 22 set. - (AdnKronos) - In cucina, nelle preparazioni per il benessere e la cura delle persone, nella tintura naturale dei tessuti o nell'artigianato. Le erbe hanno mille utilizzi e per conoscerle più da vicino quest'anno torna il secondo incontro nazionale del gruppo 'Erbacce e dintorni' a cura dell'associazione Semilune in programma a Bracciano il primo e il 2 ottobre. L'obiettivo, spiega all'AdnKronos Roberta Rossini, tra le organizzatrici dell'evento, è riscoprire il mondo della tradizione: “riacquistando la conoscenza dei contadini del passato. C'è tutto un progetto di salvaguardia di questi saperi antichi che stiamo perdendo”.

Le erbe, soprattutto, “sono state da sempre una conoscenza del popolo” e l'intento, dunque, “è riportare una conoscenza del popolo al popolo” creando una rete tra quanti si occupano di natura, biodiversità, sostenibilità e cibo sano. 'Erbacce e dintorni', infatti, è anche il nome di un gruppo facebook che ormai conta quasi 26mila persone. Il gruppo ha dato vita anche ad una rete di ‘salvatori di semi’ e in occasione dell’evento ci sarà uno spazio permanente per lo scambio di semi, piantine e talee.

Inoltre, l’evento aderisce alla Call to Action di Seed Freedom per la libertà dei semi e sabato primo ottobre c’è in programma un’assemblea popolare. “Abbiamo perso il 75% della biodiversità coltivata ed è per questo che sentiamo l'esigenza di far conoscere queste tematiche” commenta Roberta Rossini.

Tutte le erbe selvatiche, spiega Roberta, “sono ricche di vitamine e sali minerali”. La portulaca, ad esempio, “è comunissima ed è una delle migliori fonti di omega 3, più del pesce”. Ma le erbe sono molto efficaci anche nella cura dell’orto. Il macerato d’ortica, ad esempio, può essere utilizzato come antiparassitario sulle piante, ma anche come fertilizzante naturale.

L'evento, patrocinato dal comune di Bracciano e dall'ente parco di Bracciano – Martignano, offre anche la possibilità di degustare ed acquistare prodotti locali, di poter partecipare a veri e propri laboratori e corsi per imparare a realizzare le varie preparazioni.

22 settembre 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us