Ecologia

Dall'acqua alla tracciabilità del cibo, le app 'green' che semplificano la vita

Dal proprio smartphone è possibile tenere d'occhio le risorse idriche, investire in rinnovabili e comprare a km zero

Roma, 8 gen. - (AdnKronos) - Alcune app semplificano la vita e rendono il mondo più sostenibile. E così accade che dal proprio smartphone è possibile tenere d'occhio le risorse idriche, investire in rinnovabili e tracciare la filiera di ogni alimento. Basta dare uno sguardo un po' in giro. L'app Calvert Water Investing, disponibile sia per Android e Apple iOS, ad esempio fornisce notizie e aggiornamenti sulla situazione idrica mondiale, coinvolgendo e attivando relazioni tra investitori e consulenti finanziari in tema di acqua.

Basti pensare che le infrastrutture idriche, nei prossimi due decenni, richiederanno 22.000 miliardi dollari a livello globale di investimenti. Sul fronte cibo, poi, sono diversi i siti con le relative app che promuovono l'alimentazione sostenibile. Farmigo, ad esempio, dà la possibilità ai consumatori di comprare verdure ma anche pesce, uova, formaggi e latticini di produzione locale.

Attualmente sono 300 le aziende in 25 paesi. L'app made in Italy per comprare frutta e verdura a km zero si chiama 'L'orto in tasca' ed è disponibile sia per iOS che per Android. Grazie all'applicazione è possibile rintracciare velocemente le aziende agricole più vicine.

Il km zero oltre all'economia locale (in Italia sono circa 170mila le aziende agricole che fanno vendita diretta), fa bene anche all'ambiente. Basti pensare che solo acquistando prodotti locali e di stagione e facendo attenzione agli imballaggi, una famiglia può risparmiare fino a 1000 chili di Co2 l’anno. Ma sono diverse le app che aiutano a fare la spesa in modo intelligente. L'app HarvestMark Food Traceability, ad esempio, aiuta i consumatori a risalire alle origini degli alimenti inserendo semplicemente il codice.

Con 'Non Gmo rpoject' invece è possibile avere un elenco sempre aggiornato di prodotti e aziende che non utilizzano organismi geneticamente modificati. C'è poi, 'Personal food additives', l'app, disponibile anche in italiano, che smaschera tutti gli additivi che si nascondono nei prodotti. Grazie a tutte queste applicazioni il mondo del cibo, e non solo, non ha più segreti.

8 gennaio 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us