Ecologia

Dai libri allo chef a domicilio contro gli sprechi, sotto l'albero è 'Food mania'

Complice la crisi ma anche i programmi tv, gli italiani riscoprono il cibo e mettono al bando gli eccessi: dal 2008 a oggi le pubblicazioni sull’argomento sono cresciute del 70%

Roma, 12 dic. - (AdnKronos) - Dal l ibro di ricette allo chef a domicilio contro gli sprechi fino ad arrivare ai mini corsi di cucina in casa. Sotto l'albero esplode la 'Food mania'. Complice la crisi ma anche i programmi tv, gli italiani riscoprono il cibo e mettono al bando gli eccessi. I dati parlano chiaro. Secondo un’analisi di Coldiretti Lombardia su dati Istat, un italiano su dieci legge o sfoglia libri di cucina e da quando è iniziata la crisi economica nel 2008 a oggi le pubblicazioni sull’argomento sono cresciute del 70% passando da due milioni e mezzo a oltre 4 milioni e 200 mila copie stampate. E anche in vista del Natale non mancano sugli scaffali testi che parlano di cibo, chef e cucine.

E per chi punta ad un regalo originale c'è lo chef a domicilio che, fornelli alla mano, si occupa di regalare gustose serate a padroni di casa e amici. L'iniziativa riscuote successo: “pian piano le persone sono sempre più curiose e visti i prezzi e la qualità dei ristoranti hanno voglia di provare questa nuova esperienza” spiega all'Adnkronos, Lorenzo 'personal chef', che gestisce un blog e una pagina facebook.

Le richieste arrivano principalmente “da coppie per occasioni particolari ma anche da piccoli gruppi di amici, generalmente tra i 30 e i 40 anni”. Ma non solo cena. Il regalo sotto l'albero prevede anche mini corsi di cucina rigorosamente 'a domicilio': “l'idea nasce dalla difficoltà di trovare idee diverse e originali per i regali di natale. E' un regalo 'social' perché si condivide un'esperienza con altre persone”. E lo chef a domicilio è disponibile anche per il post feste. Basta mettere da parte gli avanzi: ci pensa poi lo chef ad inventare nuove ricette e a combattere gli sprechi delle abbuffate natalizie.

12 dicembre 2014 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us