Ecologia

Dagli alimenti alle creme, ecco i consigli anti spreco

Roma, 9 lug. - (AdnKronos) - Le alte temperature di questi ultimi giorni stanno mettendo a dura prova gli italiani. Ma in questa stagione, a pagarne le spese sono anche alcuni prodotti (dagli alimenti ai cosmetici) che possono deteriorarsi più facilmente. Bastano però alcuni piccoli accorgimenti per prolungare la loro shelf life con un significativo risparmio, anche economico. Il 'segreto' sta sempre più nel packaging che, spiega all'Adnkronos, Elena Farrotto, responsabile Ricerca e Sviluppo di Comieco, il consorzio nazionale per il recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosica, “negli anni si sono trasformati diventando sempre più funzionali”. Le regole da seguire sono cinque.

1. Frutta e verdura non deperiscono più rapidamente nel loro imballaggio originale: conservare il prodotto come lo si è comperato, ricordandosi di riporlo in frigorifero se quando lo si è acquistato era in fresco. Si tratta “di imballaggi attivi che all'interno hanno degli assorbitori di etilene che contrastano l'alterazione rapida degli alimenti” spiega Farrotto. 2. Non avere fretta di togliere i prodotti dalla loro confezione: il prodotto si conserva meglio nella sua confezione originale, che non serve solo per trasportare il cibo a casa.

3. Leggere attentamente sull’etichetta: la data di scadenza riportata sulla confezione (sia all’acquisto che dei prodotti immagazzinati in dispensa); le istruzioni per la conservazione e l’uso, non solo sui prodotti che si acquistano per la prima volta, ma anche su quelli abituali.

E ancora: 4. Non fare tagli o buchi alla confezione: il prodotto non deve respirare. 5. Utilizzare i supporti indicati o forniti per richiudere l’imballo una volta aperto.

Queste informazioni ai consumatori secondo la Farrotto "vanno potenziate" come anche per la cosmetica "dove la normativa è ancora poco conosciuta". Le creme, ad esempio, "hanno un'icona Pao (Period after opening) che è il frutto di una direttiva europea dal 2003 ed indica quanti mesi il cosmetico mantiene le sue caratteristiche dopo la sua apertura".

Secondo il responsabile Ricerca e Sviluppo di Comieco, "sarebbe, dunque, buona norma segnarsi la data di apertura del cosmetico". Inoltre, "si tratta di un'indicazione da tenere ben presente anche in fase di acquisto così da non aprire il cosmetico solo per sentirne l'odore".

9 luglio 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us