Ecologia

Da Frida Kahlo a David Bowie, opere d'arte dai rifiuti/ Foto

Rimini, 8 nov. - (AdnKronos) - Stoffe, tendaggi, e scarti di pelle e plastica. E ancora: cavi elettrici, bottoni e lampadine. Sono solo alcuni dei rifiuti che hanno dati vita ai ritratti di alcuni personaggi famosi. Succede a Ecomondo, la fiera della green economy in scena a Rimini, dove il Gruppo Hera ospita una mostra degli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Firenze: 10 ritratti assemblati con scarti industriali.

L'iniziativa è frutto della collaborazione della società toscana Waste Recycling, acquisita da Herambiente a fine 2015 e attiva nello smaltimento di rifiuti industriali. Tra ritratti 'rigenerati' anche Santa Madre Teresa di Calcutta realizzata da Gregorio Maria Mattei con stoffe e tendaggi, giocattoli, cavi elettrici, guanti monouso e materiale da imballaggio.

Ma c'è anche: Federico Fellini, di Ignazio Giordano, che ha preso forma da scarti di pelle e plastica, cartavetrata, fil di ferro e perline di madreperla; Marylin Monroe che Antonella Prasse ha ritratto con perline, pietre e bottoni vari; e ancora il Luciano Pavarotti di Arianna Tosi, Lucio Dalla di Federico Niccolai, Muhammad Ali di Stefania Venuti, Nelson Mandela di Valentina Perini, Amy Winehouse di Beatrice Beneforti, David Bowie di Giulia Gigli e Frida Kahlo di Olimpia Bogazzi.

8 novembre 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us